TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Real Madrid, un altro crollo: il Villarreal sbanca il Bernabeu

Un gol di Fornales in contropiede affonda i Blancos, che non vincono da più di un mese

Di male in peggio per il Real Madrid, che nella 19.a giornata perde in casa contro il Villarreal e sprofonda a -16 dal Barcellona. Decide il gol di Fornals all'86', al termine di un micidiale contropiede. Nel primo tempo Asenjo tiene in piedi il “sottomarino giallo” con tre miracoli (su Marcelo al 18' e su Ronaldo al 22' e al 45'), nella ripresa il calo del Real dà coraggio all'undici di Calleja, che centra la grande impresa.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Ansa

Foto 2

Ansa

Foto 3

Ansa

Foto 4

Ansa

Foto 5

Ansa

Foto 6

Ansa

Foto 7

Ansa

Foto 8

Ansa

Foto 9

Ansa

Foto 10

Ansa

Foto 11

Ansa

Foto 12

Ansa

Foto 13

Ansa

Foto 14

Ansa

Foto 15

Ansa

Foto 16

Ansa

Foto 17

Ansa

Foto 18

Ansa

Foto 19

Ansa

Foto 20

Ansa

Foto 21

Ansa

Un tonfo clamoroso, quello dei campioni del mondo e d'Europa per club in carica, che fa perfino tremare la panchina dell'allenatore francese, sempre più lontano (-16) dal Barcellona e sempre più in bilico, criticatissimo dalla stampa spagnola, che lo accusa di ostinarsi a far giocare sempre gli stessi giocatori (oggi, a dire il vero, c'è stato spazio dall'inizio per Bale e Isco).
Il Real Madrid, sotto il diluvio, non è riuscito ad arginare il 'Sottomarino giallo' che, dopo avere tenuto botta per quasi tutto il match, ha colpito all'87' con Pablo Fornals, che ha raccolto una corta respinta al limite dell'area e ha scavalcato Navas con un pallonetto. In precedenza, Modric, Kroos, Ronaldo, Bale e Isco, a turno, avevano impegnato Asenjo, vero protagonista del match (monumentale su una conclusione a due passi di 'CR7').
La difesa ospite, guidata da Daniele Bonera, ha resistito non senza fortuna a ogni assalto e mantenuto il risultato sullo 0-0 fino alla rete decisiva in contropiede. I padroni di casa hanno pure reclamato con Undiano per due presunti rigori non concessi.

Una brusca frenata per il Real che adesso s'interroga anche sull'efficacia della guida tecnica, dopo che la Liga appare ormai compromessa, a vantaggio dei rivali di sempre del Barca. "Il pallone non voleva entrare ed è questo che mi infastidisce. Per adesso la cose vanno come non dovrebbero, accade il contrario di quello che vogliamo. Ma noi non ci arrendiamo e continueremo a lottare, come ha fatto oggi la squadra fino alla fine. Non ho nulla da rimproverare ai giocatori, è solo un brutto momento", ha commentato Zidane, a fine partita.

TAGS:
Liga
Calcio estero
Spagna
Real madrid
Villarreal

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X