Premier League, finale di fuoco a Liverpool: 2-2 col Tottenham

Doppietta di Salah, due calci di rigore per gli Spurs: Kane fallisce il primo e poi segna quello del pari

Premier League, finale di fuoco a Liverpool: 2-2 col Tottenham

Grandi emozioni nella 26esima giornata di Premier League chiusa dal pareggio 2-2 tra Liverpool e Tottenham. Ad aprire i giochi è Salah (3’) per i Reds, risponde Wanyama (80’). Finale infuocato: Kane sbaglia un rigore (87') e poco dopo ancora Salah (90’) porta avanti il Liverpool. Al quinto minuto di recupero altro rigore per il Tottenham e Kane stavolta non sbaglia. Liverpool terzo da solo in classifica a +1 sul Chelsea.

I Reds non tardano a dire la loro e al 3’ siglano già la prima rete grazie a una prodezza di Mohamed Salah che piazza un sinistro imprendibile. Eriksen prova a rispondere ma il suo destro viene prontamente respinto. Un avvio decisamente acceso tra le due squadre ma il Liverpool tiene le distanze mentre gli Spurs provano a ristabilire la parità ad Anfield. È ancora la squadra di Klopp a mettere più intensità, Virgil van Dijk tenta il colpo di testa da centro area, Lloris ci mette i guantoni.

Questa volta è il Tottenham a tentare la giocata con il destro di Dembélé ma Karius risponde presente e spazza via ogni pericolo. Il primo tempo termina con i Reds in avanti di un gol firmato Salah. Nella ripresa ci pensa Son Heung-Min a trovare il varco giusto per il tiro insidioso, ancora una volta Karius si fa trovare pronto e salva il risultato. Pochettino vuole la reazione dai suoi e la trova, è ancora il suo Tottenham a rendersi pericoloso, questa volta con Harry Kane: il numero 10 prova il colpo di testa indirizzato verso la porta, parato. Gli Spurs sono determinati e all’80’ il gol arriva: è Victor Wanyama che ristabilisce la parità.

La gara si accende nel finale e l’occasione di ribaltare il risultato per il Tottenham arriva all’84’: atterrato in area Harry Kane da Loris Karius, calcio di rigore per la squadra di Pochettino. Incredibile occasione sprecata da Kane, va sul dischetto e sbaglia il rigore: grande protagonista il portiere Karius che sventa il pericolo. Il Liverpool sulle ali dell'entusiasmo ritrova il vantaggio con Salah al 91’ che trova la doppietta personale ma il match è davvero infuocato.

Il direttore di gara decide per il secondo calcio di rigore a favore degli Spurs al 95’, ci va ancora Kane ma questa volta non sbaglia. Termina 2-2 la sfida tra Liverpool e Tottenham con i Reds terzi in classifica ora da soli, ma con un solo punto di vantaggio sul Chelsea di Antonio Conte impegnato domani sera in casa del Watford.

TAGS:
Calcio estero
Inghilterra
Premier league
LiverpoolTottenham

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X