TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Ligue 1: il Monaco è campione di Francia dopo 17 anni

I monegaschi tornano sul trono per la prima volta dal 2000: decisivo il 2-0 al Saint Etienne firmato Mbappè e Germain

Foto AFP

Il Principato è in festa: il Monaco è campione di Francia per l'ottava volta nella sua storia. Alla squadra di Jardim serviva un punto e ne sono arrivati addirittura tre col 2-0 al Saint Etienne nel recupero della 31esima giornata di Ligue 1: decisivi i gol del baby fenomeno Mbappè in avvio e di Germain nel finale. I tifosi dello stadio Louis II possono esultare per la prima volta dal 2000: dopo 4 anni il Paris Saint Germain deve abdicare.

Allo stadio Louis II il Monaco scende in campo nel recupero della 31esima giornata di Ligue 1 contro il Saint Etienne per prendere quel punto (+3 sul PSG a 90' dalla fine del campionato) che gli manca per festeggiare il titolo, il primo dal 2000 e l'ottavo della sua storia. La squadra di Jardim punta sulla formazione tipo, con la coppia Falcao-Mbappè in avanti: proprio il baby attaccante sfiora il vantaggio al 18' facendosi ipnotizzare dal portiere Ruffier. Un minuto dopo però Mbappè si fa perdonare col gol dell'1-0: palla recuperata in mezzo al campo, verticalizzazione nello spazio di Falcao per il 18enne che scarta Ruffier e insacca col mancino. Sono 15 gol in campionato per lui (solo 16 gare da titolare) che ne fanno il più giovane giocatore (18 anni e 147 giorni) a segnare 15 gol nei 5 principali campionati europei in questo secolo.

Nella ripresa il Monaco sfiora il raddoppio con Falcao e poco dopo, al 55', Subasic deve impegnarsi per dire di no a Nordin, vicino al pari. La gara scorre senza sussulti e si entra nel quarto d'ora finale, con Jardim che lancia Germain e si copre inserendo Raggi al posto di Mbappè. Al 93', a gara praticamente finita, i monegaschi trovano il definitivo 2-0 con Germain che conclude a due passi dalla porta una splendida ripartenza di Lemar sulla sinistra. Al fischio finale può esplodere la festa del Monaco, per la prima volta dal 2000 sul trono di Francia: il +6 sul Paris Saint Germain ad un turno dalla fine della Ligue 1 sancisce la fine del dominio parigino dopo 4 anni.

TAGS:
Calcio estero
Ligue 1
Monaco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X