Ligue 1: il Lione affonda in casa: festa Rennes

Il Nantes di Ranieri fa 2-2 con il Lilla, lo Strasburgo piega il Troyes

Brutto ko per il Lione che nel posticipo della 25ª giornata di Ligue 1 perde 2-0 in casa con il Rennes. I ragazzi di Genesio vanno sotto per un gol di Khazri al 5' e non riescono a trovare il pari nonostante siano in costante proiezione offensiva nella metà campo ospite. In pieno recupero (92') Lea Siliki chiude i conti. Solo un pari per il Nantes di Ranieri con il Lilla (2-2), vince lo Strasburgo con il Troyes (2-1).

LIONE - RENNES 0-2
Scivolone del Lione che perde clamorosamente in casa con il Rennes e vede più lontano il terzo posto del Marsiglia, ora distante 4 punti. Gara subito in salita per capitan Fekir e compagni che si trovano ad inseguire già al 5' quando Khazri colpisce e gela il Groupama Stadium. Per il resto della partita si gioca ad una sola porta: quella del Rennes. Il Lione ci prova in tutti i modi calciando per 20 volte in direzione della porta di Koubek, ma tra legni e sfortuna la palla non entra mai in rete. Nel finale, con l'undici di Genesio completamente sbilanciato in avanti, arriva il gol della beffa di Lea Siliki che finalizza il più classico dei contropiedi.   

NANTES - LILLA 2-2
Il Nantes di Ranieri va in vantaggio per due volte, ma si fa sempre raggiungere dal Lilla che riesce a strappare in trasferta un punto prezioso in chiave salvezza. L'argentino Sala sblocca il risultato al 16' e sembra mettere in discesa la partita dei padroni di casa che vanno in più occasioni vicini al raddoppio. Al 67' arriva il gol del Lilla con Mothiba, ma dopo quattro minuti Sala timbra ancora il cartellino riportando avanti i suoi. Nel finale la squadra di Galtier torna ad attaccare a testa bassa e Pepe all'81' firma la rete del definitivo pareggio.

STRASBURGO - TROYES 2-1

Vittoria casalinga dello Stasburgo che piega il Troyes nello scontro tra neopromosse. Gara non particolarmente bella ma equilibrata per più di metà del tempo. Nel giro di quattro minuti però, gli uomini di Laurey colpiscono due volte e frenano le ambizioni di un Troyes che fino a quel momento aveva sofferto poco. Apre al 65' Aholou, bissa al 69' Blayac che era entrato da pochi minuti al posto di Martin. Arriva in pieno recupero (93') la rete di Niane che però non basta alla squadra di Garcia per evitare la sconfitta.    

TAGS:
Francia
Calcio estero
Lione

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X