SportMediaset

Leicester e Inghilterra sognano grazie a Jamie Vardy

Il bomber fa impazzire tutti con il suo tacco alla Germania

Leicester e Inghilterra sognano grazie a Jamie Vardy

Ora è il bomber del momento. Quattro anni fa, lavorava in fabbrica per pagarsi gli studi: questo è Jamie Vardy. Ieri sera con la maglia della nazionale inglese ha toccato il punto più alto della sua carriera: non si potrà dimenticare mai il suo primo gol con la maglia dei Tre Leoni. Un colpo di tacco da antologia in faccia al portiere più forte del mondo, Manuel Neuer, e contro i campioni del mondo. Grazie a lui, il Leicester di Ranieri sogna la Premier League e un'intera nazione ha messo nel mirino l'Europeo.

Vardy è nato e cresciuto a Sheffield e a 29 anni è arrivato alla consacrazione. Una stagione pazzesca che ha fatto lievitare il prezzo del suo cartellino: da un paio di milioni di euro ad almeno 40. Un'annata piena di record come quello che l'ha visto in gol per undici partite consecutive in Premier superando il primato di Ruud van Nistelrooy. Con le sue reti (19) Ranieri è sorprendentemente in testa al campionato e sogna di alzare al cielo il trofeo.

Con questa forma Jamie avrà un ruolo da protagonista anche al prossimo Europeo con la maglia dell'Inghilterra. Il bomber ha stregato anche il ct Hodgson e ora tenerlo fuori dalla formazione titolare, nonostante Rooney e Kane, sarà veramente difficile. Merito di tanto sacrificio e colpi capolavoro, non l'unico in questo anno magico. Bisogna ricordare anche la sua prodezza incredibile contro il Liverpool. Attaccante di peso con colpi alla Ibrahimovic. Tanto cuore anche in fase difensiva e le ripartenze sono il suo marchio di fabbrica. E' sempre al posto giusto nel momento giusto: la magia non è ancora finita e potrebbe durare per diversi anni.

TAGS:
Vardy
Inghilterra
Leicester
Ranieri