TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Italia, Di Biagio bada al sodo: "Gara scorbutica, ma siamo stati squadra"

Il tecnico azzurro: "Non abbiamo giocato bene, ma sul gruppo non ho mai avuto dubbi"

Di Biagio, Foto LaPresse

Dopo la vittoria sofferta dell'Italia contro la Danimarca nella gara di esordio agli Europei Under 21 in Polonia, Luigi Di Biagio bada al sodo. "E' stata una partita scorbutica contro una squadra coriacea - ha spiegato il tecnico -. Non abbiamo giocato bene, ma siamo stati squadra.  Un po' contratti nella prima parte di gara. Nella ripresa abbiamo alzato il ritmo e poi è andato tutto in discesa". "Sul gruppo non ho avuto mai dubbi", ha aggiunto.

Subito dopo il triplice fischio, l'analisi di Di Biagio è fredda e attenta. Al tecnico azzurro non è piaciuto soprattutto il primo tempo. Nella ripresa, infatti, la squadra si è sciolta e ha giocato meglio, sfruttando le qualità dei singoli. "Era una partita difficile contro un avversario complicato che ci ha fatto faticare - ha precisato -. Negli ultimi 30 metri siamo stati poco fluidi". "Nel secondo tempo, aldilà del gran gol di Pellegrini, siamo stati più incisivi", ha aggiunto. Archiviata la Danimarca, per il ct il pensiero è già rivolto alla prossimo ostacolo: "Ora pensiamo a recuperare e a preparare la prossima partita contro la Repubblica Ceca".

TAGS:
Italia
Under 21
Europei
Danimarca
Di Biagio

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X