SportMediaset

Feyenoord, Elia arrestato dopo una rissa a Rotterdam

L'ex Juventus trattenuto in caserma dopo essere stato convocato dalla polizia

Eljero Elia, foto Ansa

Eljero Elia ancora tra alti e bassi. Dopo l'esperienza poco fortunata alla Juventus, oggi l'esterno olandese, 29 anni, gioca nel Feyenoord. Elia, in gol nel 3-1 di domenica contro il Cambuur, è stato arrestato per un possibile coinvolgimento in una rissa a Rotterdam avvenuta giovedì scorso. Il giocatore era stato convocato dalla polizia e, dopo essere stato ascoltato, è stato trattenuto in caserma.

Il club non ha voluto confermare la notizia, arrivata dall'avvocato di Elia: il giocatore avrebbe reagito a uno schiaffo mentre si trovava in un locale dopo aver giocato la semifinale di coppa di Lega contro l'AZ.

TAGS:
Eljero Elia
Feyenoord
Rotterdam
Arresto