Cristiano Ronaldo, i segreti della sua dieta: a Kiev arriva più leggero

L'asso del Real Madrid cura il fisico in maniera maniacale: la sua filosofia è perdere un chilo all'anno per non aumentare il grasso e non diminuire la velocità

Cristiano Ronaldo, i segreti della sua dieta: a Kiev arriva più leggero

La cura maniacale del fisico è uno dei tanti segreti del successo di Cristiano Ronaldo: il fenomeno portoghese arriverà alla finale di Champions pesando un chilo in meno (quasi 84) rispetto alla stagione precedente. La sua filosofia, infatti, prevede la perdita di un chilo all'anno per non aumentare il grasso e non ridurre la velocità. E al sito Business Insider lo chef della Nazionale portoghese ha svelato la sua alimentazione.

Rispetto agli 85 chili abituali, infatti, secondo As il portoghese arriverà a Kiev con un chilo in meno. A 33 anni, infatti, mantenersi in forma in maniera impeccabile è doveroso. Il suo fisico gli consente giocate impensabili per altri giocatori, soprattutto alla sua età. Scatti, stacchi e rovesciate come quella che ha strappato applausi allo Juventus Stadium sono dovute proprio a questo. Lo stesso staff tecnico del Real si stupisce guardando i dati di CR7: ha una massa grassa del 7% (quella abituale dei giocatori è compresa tra il 10 e l'11%) e una massa muscolare del 50% (contro il 46% del dato medio). La sua età biologica dice che potrebbe avere 23 anni. Tra  i segreti del successo c'è anche la strategia di Zidane, che a volte nel corso della stagione ne dosa l'utilizzo concedendogli maggior riposo. "Mi sento molto bene, a Kiev sarò al top" ha assicurato Cristiano. 

Oltre all'attività fisica, conta soprattutto l'alimentazione: a svelarla al sito Business Insider ci ha pensato lo chef della Nazionale portoghese Luis Lavrador che si occupa personalmente anche della dieta di CR7. Mangiare sano è un vero e proprio dogma per Cristiano che comunque non si priva quasi mai di un buon bicchiere di vino rosso. Ciò che non manca mai sono cereali integrali, frutta fresca, proteine magre e tanta insalata. Altro segreto: durante gli allenamenti Cristiano si idrata con bevande isotoniche preparate appositamente per avere meno zuccheri rispetto a quelle che si trovano in commercio e una miscela di carboidrati per migliorare la resistenza, elettroliti e vitamina B12 per combattere la stanchezza. Infine la dieta prevede un po' di carne alla griglia accompagnata da tanta insalata e soprattutto pesce: orata, pesce spada e rombo.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X