Bundesliga: il Bayern batte 1-0 il Colonia e vola a +9

La capolista ringrazia Lewandowski. Lo Schalke 04 supera 3-2 l'Augsburg e vola al secondo posto, scavalcato il Lipsia

Bundesliga: il Bayern batte 1-0 il Colonia e vola a +9

La 16esima giornata di Bundesliga consente al Bayern Monaco di allungare in vetta a +9 dopo la sofferta vittoria 1-0 contro il Colonia: gol al 60' del solito Lewandowski. Sorride anche lo Schalke 04 che batte 3-2 l'Augsburg e vola al secondo posto, scavalcando il Lipsia. Quarto il Bayer Leverkusen che supera 1-0 il Werder Brema. Vincono anche l'Hoffenheim sullo Stoccarda (1-0) e l'Herta Berlino con l'Hannover (3-1).

BAYERN MONACO-COLONIA 1-0
Il Bayern si presenta con il solito assetto fortemente offensivo, con Lewandowski al centro dell'attacco e Muller e Ribery sugli esterni, ma nel primo tempo il gol non arriva nonostante i tentativi di Vidal e Muller. Dall'altro lato il Colonia cerca di chiudersi a caccia di importanti punti salvezza, nonostante una grande emergenza con tanti titolari fuori causa per infortunio. Al 51' Lewandowki ha una grande occasione ma il suo colpo di testa sotto misura finisce alto. Il gol che sblocca la partita lo segna proprio l'attaccante polacco (al 15esimo gol in Bundesliga quest'anno, 166esimo complessivo), che raccoglie un assist di testa di Muller e dal limite dell'area piccola insacca facile con il sinistro. Il Colonia sfiora il pareggio al minuto 88 con Clemens ma Starke è fenomenale nello stoppare il suo diagonale col mancino. Il Bayern vince e vola a +9 sullo Schalke.

SCHALKE 04-AUGSBURG 3-2
I padroni di casa spingono da subito ma sbloccano la gara soltanto al 44' con l'italo-argentino Franco Di Santo con con uno splendido colpo di tacco, andando in anticipo sul primo palo, che batte Hitz. Lo Schalke si divora il raddoppio ancora con Di Santo che da pochi passi però si fa intercettare da un miracoloso intervento del portiere ospite. Il secondo gol della squadra di casa arriva comunque al 47' con un colpo di testa di Burgstaller. L'Augsburg riapre il match al 63' con una zuccata di Caiuby e a sorpresa al 79' arriva anche il pareggio, con un calcio di rigore trasformato da Michael Gregoritsch. Passano soltanto pochi giri di lancette e c'è un penalty anche per lo Schalke: Daniel Caligiuri riporta i locali sul 3-2 e al triplice fischio la squadra di Domenico Tedesco è la nuova seconda forza della Bundesliga dopo cinque anni dall'ultima volta.

BAYER LEVERKUSEN-WERDER BREMA 1-0
Il Bayer passa in vantaggio con Lucas Alario che approfitta di un liscio in disimpegno di Sane per appoggiare in rete il terzo gol del suo campionato. Al 32' il Werder sfiora il pareggio con un colpo di testa di Eggestein. Nel Werder Brema nel secondo tempo entra in campo anche l'ex Parma e Inter Ishak Belfodil, ma è il Bayer a fallire il gol del raddoppio con un clamoroso errore di Bellarabi che a porta vuota mette fuori. Al triplice fischio festa Bayer per il quarto posto solitario in classifica dopo l'undicesimo risultato utile consecutivo.

HERTHA BERLINO-HANNOVER 3-1
Salomon Kalou al 19' segna il suo quinto gol in altrettante partite contro l'Hannover con un colpo di testa in tuffo a chiudere un tap-in per il vantaggio dell'Hertha Berlino. Gli ospiti sfiorano un paio di volte il pareggio, sfruttando le palle inattive, ma è ancora Kalou al 45' a segnare un gran gol anticipando tutti in area per siglare il sesto gol in carriera all'Hannover che, però, riapre la partita al minuto 65 al quarto gol in campionato del togolese Ihlas Bebou. L'Herta ricomincia a macinare gioco e arriva al minuto 83 il gol del 3-1 con un tocco dalla corta distanza di Jordan Torunarigha grazie anche alla goal line technology.

HOFFENHEIM-STOCCARDA 1-0
Sorride l'Hoffenheim che batte lo Stoccarda grazie a un gol di Mark Uth al minuto 81 in una gara non ricca di emozioni. Tre punti che consentono all'Hoffenheim di superare Borussia Dortmund, Eintracht Francoforte e Borussia Moenchengladbach per andare a occupare in solitaria il quinto posto in classifica.

TAGS:
Germania
Bundesliga
Bayern
Leverkusen
Schalke 04

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X