Barcellona, mistero Vidal: "Con i traditori non si combatte, si impiccano da soli"

Il centrocampista cileno pubblica un post duro su Instagram, poi lo cancella. Messaggio a Valverde?

Barcellona, mistero Vidal: "Con i traditori non si combatte, si impiccano da soli"

Arturo Vidal ha visto decisamente poco il campo al Barcellona. Il centrocampista cileno ha giocato solo 176 minuti in maglia blaugrana, meno di due partite intere, e anche quando è partito titolare contro Girona e Athletic Bilbao è stato sostituito. Una situazione che l'ex Bayern Monaco non si aspettava al suo arrivo in Catalogna e che negli ultimi giorni ha portato a pesanti esternazioni sui social. Dopo il mancato utilizzo nell'ultimo match di Liga a Valencia, ha pubblicato un post su Instagram che ha fatto il giro del mondo: "Con i traditori non si combatte, loro si impiccano da soli" recita il testo accompagnato dalla foto di lui in panchina al Mestalla e dalle emoji, tre pugni e due re.

Barcellona, mistero Vidal: "Con i traditori non si combatte, si impiccano da soli"

Immediato il pensiero dei milioni di followers a Ernesto Valverde, che sta concedendo poco spazio a King Arturo pur avendolo voluto fortemente in estate tanto da far spendere 18 milioni (più 3 di bonus) per il trasferimento dalla Germania. Ora che l'allenatore spagnolo attraversa un periodo difficile, caratterizzato da quattro partite consecutive senza vincere in campionato, e circolano le prime voci di possibile esonero a fine stagione, si potrebbe intendere il "suicidio" come la crisi di risultati. E sorprende il fatto che tra chi ha messo like al post di Vidal ci siano due colleghi illustri come Marc-André Ter Stegen, compagno di squadra al Barça, e James Rodríguez, che è stato utilizzato col contagocce da Niko Kovac al Bayern e vuole cambiare aria. Anche per questo, l'ex juventino ha cancellato il post dopo meno di un'ora, ma non è bastato a far cessare le voci di un attacco diretto a Valverde.

Ora bisogna vedere se Vidal ritroverà la serenità con il suo Cile nelle amichevoli di venerdì 12 e martedì 16 ottobre contro Perù e Messico, in cui avrà certamente un ruolo da protagonista. Dopo la sosta per le nazionali ci sarà da affrontare il Siviglia per riconquistare la vetta della Liga e si capirà quanto conta realmente Arturo nel Barcellona.

TAGS:
Liga
Barcellona
Vidal
Giuda
Traditori
Valverde

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X