TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI

SportMediaset

Argentina, Messi: "Successo che ci farà crescere"

Sampaoli lo esalta: "E' il miglior giocatore della storia, il calcio gli deve un Mondiale"

Argentina, Messi: "Successo che ci farà crescere"

C'è voluta una tripletta del suo messia per portare l'Argentina ai Mondiali di Russia 2018. Un successo che secondo Leo Messi renderà più forte la nazionale sudamericana. "Eravamo venuti in Ecuador con quest'obiettivo. Fortunatamente, abbiamo reagito subito allo svantaggio. Tutto questo, ad ogni modo, ci fa crescere molto: siamo più forti dopo un'esperienza così", ha detto la Pulce del Barcellona.

"Qualificarci era la cosa più importante. Follia rimanere fuori dal Mondiale. Adesso è passata la paura, eravamo asfissiati dal timore di rimanere fuori. Ora è tempo del sollievo. Non è stato facile. Sono passate per la testa troppe cose negative, soprattutto appena subito il gol degli avversari. Per fortuna siamo riusciti a reagire immediatamente. Tutti vogliamo che la Nazionale faccia bene e provi a vincere la Coppa del Mondo. Adesso dobbiamo prepararci bene e continuare a migliorarci", ha aggiunto. E ancora: "Ribadisco: pura pazzia che l'Argentina non partecipasse al torneo. Il gruppo non lo meritava. Il team era stato messo in discussione per un po' di tempo nonostante avesse giocato tre finali, quella dell'ultimo Mondiale e due di Coppa America. Oggi è un giorno speciale per tutti coloro che fanno parte di questo gruppo da molto tempo".

Con i suoi gol, Messi ha salvato la panchina di Jorge Sampaoli, che altrimenti sarebbe passato alla storia come il ct che aveva mancato un Mondiale dopo oltre quarant'anni di partecipazioni. "Messi non è debitore di una Coppa del Mondo all'Argentina. Il calcio deve un Mondiale a Messi. E' il miglior giocatore della storia. Era illogico che non fosse protagonista del torneo più importante del mondo. Ci siamo rafforzati come un gruppo per supportare Messi e per metterlo in condizione di mostrare tutto quello che ha mostrato", ha spiegato.

TAGS:
Messi
Sampaoli
Argentina
Mondiali
Russia 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X