TOTTI: "ALLA ROMA NON MANCANO I MIEI GOL, MA..."

"Alla Roma non mancano i miei gol, è da tanto che non segno. A Verona non so se sia un punto guadagnato o due punti persi perché quando si punta allo scudetto bisogna assolutamente vincere questo genere di partite". Così Francesco Totti, a Milano, parla della crisi del gol degli attaccanti giallorossi e delle ambizioni da scudetto della Roma. "È più facile - l'auspicio di Totti - che la Roma vinca lo scudetto o la Juventus la Champions? Spero che succedano entrambe le cose". Totti, che nel calcio di oggi non vede un suo erede ("ora no, spero presto"), dribbla invece la domanda sulle parole di De Rossi ("Spalletti ha fatto un po' di casini"): "È una domanda da fare a De Rossi e risponderà come sa".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X