Simone Inzaghi: "Con la Juve serve la perfezione, Allegri è il migliore"

L'allenatore biancoceleste dopo l'eliminazione in Coppa Italia: "Siamo delusi ma pronti"

Simone Inzaghi: "Con la Juve serve la perfezione, Allegri è il migliore"

"Quando si perde l'accesso ad una finale in questo modo può esserci della delusione, ma in 210 minuti contro il Milan abbiamo dimostrato che avremmo meritato di qualificarci per l'ultimo atto della competizione". Simone Inzaghi guarda al passato ma si rituffa immediamente nel campionato. C'è la sfida alla Juventus da preparare. "Sono contento perché ci attende una gara importante e, considerando il valore dell'avversario che affronteremo, le energie fisiche saranno sicuramente recuperate", detto Inzaghi in conferenza.

Alla sfida con i bianconeri la Lazio arriva con gli ultimi due scontri diretti favorevoli: "Li abbiamo incontrati due volte in questa stagione e siamo riusciti in due imprese. Dovremo fare una grandissima partita contro una grandissima squadra e un ottimo allenatore. Se non gioca Higuain gioca Dybala, ovunque guardi c'è un problema. Faremo di tutto per creare difficoltà alla Juve".

Simone Inzaghi ha anche avuto modo di commentare le voci che lo vorrebbero in futuro alla Juventus: "Voci e chiacchiere fanno piacere - ha sottolineato - ma penso che la Juventus abbia il miglior allenatore italiano in circolazione, a cui vanno fatto i complimenti perché ha fatto grandissime cose. Io sono qui da 18-20 anni alla Lazio ed è la cosa piu' bella che potesse capitarmi, sono contento e concentrato su tutto quello che sta accadendo".

TAGS:
Simone inzaghi
Lazio
Juventus
Allegri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X