Serie B: Parma e Palermo non sbagliano, Venezia ok

I rosanero superano l'Avellino, la squadra di D'Aversa fa suo il derby emiliano

Serie B: Parma e Palermo non sbagliano, Venezia ok

Nella 37esima giornata di Serie B il Parma vince il derby col Carpi 2-1, alla doppietta di Barillà (25’, 48’) risponde Poli (54’). Il Palermo conquista la vittoria con l’Avellino (3-0) grazie a due rigori (Coronado 9’, Trajkovski 73’) e un gol di La Gumina (47’). Cremonese battuta dall’Ascoli 1-2, perde anche la Salernitana col Cittadella (3-1). Blitz del Venezia sul Novara (1-3). Pari nel derby tra il Foggia e il Bari (1-1).

PARMA-CARPI 2-1
Nel primo tempo è il Parma a trovare il vantaggio al 25’ grazie a Barillà che col destro spiazza Colombi, è lo stesso giocatore a firmare anche il 2-0 al 48’ nel derby emiliano. Il Carpi non molla la presa e al 54’ accorcia sui padroni di casa grazie al tocco di Poli in rete, ma non basta: la gara al Tardini termina con la vittoria del Parma.

PALERMO-AVELLINO 3-0
L’occasione per i rosanero arriva subito: Morero atterra Rispoli nell’area di rigore e il direttore di gara indica il dischetto. Al 9’ Coronado non sbaglia dagli 11 metri e regala subito il vantaggio al Palermo. Nella ripresa La Gumina al 47’ firma il raddoppio per la squadra di Tedino. Morero entra in ritardo su La Gumina e il direttore decide per il secondo calcio di rigore del match: Trajkovski al 73’ trasforma il penalty e porta il Palermo sul risultato di 3-0.

NOVARA-VENEZIA 1-3
La squadra di Di Carlo è subito in partita e al 17’ Casarini trova il gol dell’1-0. Pochi minuti al termine della prima frazione di gioco e Marsura al 43’ di testa firma l’1-1. Nel secondo tempo i lagunari ribaltano il risultato: al 62’ Bruscagin supera Montipò e porta il Venezia in vantaggio. All’81’ arriva anche il tris con Marsura che si regala anche la doppietta.

FOGGIA-BARI 1-1
Allo Zaccheria va di scena il derby pugliese, ma non inizia nel migliore dei modi per il Bari: al 23’ Gyomber  devia nella propria porta un cross del Foggia. Al 29’ Nené rimedia all’errore del compagno e porta il risultato sull’1-1.

BRESCIA-CESENA 0-0
Primo tempo in equilibrio tra le due formazioni. Poche le occasioni nel match, ci pensa Bisoli a impensierire il Cesena ma non trova il gol. Termina senza colpi di scena la sfida al Rigamonti con Brescia e Cesena che si dividono la posta in palio.

CREMONESE-ASCOLI 1-2
Dopo un avvio equilibrato, ci pensa Camarà a sbloccare la partita all’8’ e segna la rete dell’1-0 per i padroni di casa. Arriva il fallo di Renzetti su Florio e il direttore di gara decide per il calcio di rigore. Al 14’ Monachello va dal dischetto e ristabilisce la parità. L’Ascoli riparte col piede giusto e al 51’ è ancora Monachello protagonista che di potenza segna il 2-1 del match e ribalta il risultato.

SALERNITANA-CITTADELLA 1-3
Avvio positivo per la squadra di Venturato all’Arechi. Al 18’ Schenetti apre i giochi e segna il gol per il Cittadella. Al 38’ Salvi raddoppia per gli ospiti. La Salernitana prova a trovare la via del gol con Rosina ma è il palo a fermare il giocatore granata. Nella ripresa la squadra di Colantuono accorcia sul Cittadella grazie al colpo di testa vincente di Schiavi al 52’. Al 68’ arriva l’occasione per il Cittadella per incrementare il vantaggio: fallo su Settembrini e calcio di rigore. Dal dischetto ci va Salvi ma Radunovic respinge e salva i granata. Schenetti nel suo momento migliore col mancino segna il 3-1 e realizza la doppietta personale all’80’.

VIRTUS ENTELLA-PRO VERCELLI 3-2
Gli ospiti trovano subito il gol di Mammarella che con una gran giocata firma l’1-0 al 13’. Nella ripresa è ancora la Pro Vercelli ad avere la meglio con il colpo di testa vincente di Altobelli al 54’. C’è la reazione dei padroni di casa prima con Crimi al 66’ che firma il 2-1. Arriva anche il penalty per l’Entella, Mammarella tocca con un braccio e l’arbitro assegna il calcio di rigore. Dagli 11 metri ci va La Mantia che trasforma al 71’. Al 77’ La Mantia ha l’occasione per incrementare il bottino personale dal dischetto ma questa volta sbaglia. All’83’ a trovare il guizzo che vale la vittoria ci pensa Ardizzone che porta l’Entella sul 3-2.

TAGS:
Calcio
Serie b
37.a giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X