Serie B: Ascoli salvo, Entella in Serie C

Termina a reti inviolate anche la sfida di ritorno, al Del Duca esulta la squadra di Cosmi

Serie B: Ascoli salvo, Entella in Serie C

Ascoli salvo, Entella retrocesso in Serie C. Questo il verdetto dopo il ritorno della sfida playout di Serie B. Al Del Duca il confronto termina ancora 0-0 dopo il pari a reti inviolate maturato all'andata. La squadra ligure ha provato ad alzare i ritmi solo nella ripresa, la squadra di Cosmi ha potuto esultare per la salvezza conquistata in virtù del miglior piazzamento in classifica nella regular season.

I pronostici sono tutti a favore dell’Ascoli alla vigilia del ritorno della sfida playout di Serie B. La gara d’andata, conclusa 0-0 a Chiavari, mette a disposizione due risultati su tre per la squadra di Cosmi. All’Entella serve solo la vittoria per evitare la retrocessione, ci si potrebbe aspettare una partenza con i giri del motore altissimi, ma la squadra di Volpe stenta a ingranare e preferisce attendere l’avversario per evitare di subire un gol che potrebbe risultare troppo importante. Dopo un quarto d’ora avaro di emozioni ci pensa Kanoutè a scuotere gli animi con un colpo di testa che termina al lato della porta difesa da Paroni. L’Entella riesce a produrre gioco ma senza trovare il guizzo giusto negli ultimi sedici metri, l’Ascoli invece attacca meglio gli spazi in fase offensiva e si rende ancora pericoloso con Magos che da buona posizione spara sulla difesa piazzata. Sul finale del primo tempo la partita sembra pronta ad aprirsi: prima Baldini impegna Paroni con un fendente dalla distanza che il portiere blocca a terra, poi Gatto manca clamorosamente l’appuntamento con il gol per il primo vero brivido di marca ospite.

La ripresa si apre con l’Ascoli pericoloso su un cross di Clemenza, che vede Mengoni arrivare sul pallone con un attimo di ritardo. La punta bianconera è scatenata e cerca in prima persona la via della rete poco dopo con un tiro dal limite dell’area che sibila vicino al palo spegnendosi sul fondo. L’Entella replica con Benedetti di testa, poi con una conclusione di De Luca su cui Agazzi non è perfetto chiudendo in due tempi, il risultato però non si sblocca e il baricentro della squadra di Volpe deve necessariamente alzarsi. Padella manca l’appuntamento con il gol per i padroni di casa, poi è ancora uno scatenato Clemenza a creare l’occasione più importante del match con un tiro che sbatte sul palo dopo la deviazione di Agazzi. Nei minuti finali i nervi sono tesissimi e il gioco viene costantemente interrotto. L’ultima occasione capita sul destro di Aramu che non colpisce bene a pochi metri dalla porta per la disperazione dell’Entella. Al Del Duca a far festa è l’Ascoli.

TAGS:
Calcio
Serie b
Playout
AscoliEntella

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X