SARRI: "GIAMPAOLO E DE ZERBI I MIEI EREDI"

"Il nuovo Sarri? Giampaolo. Io sono arrivato a quasi sessant’anni, lui è in grado di prendere un altro ascensore con tutto il rispetto per la Samp. Invece un Sarri quarantenne direi De Zerbi: è un Sarri più coraggioso di quando Sarri aveva quarant'anni. Complimenti sinceri". Così, sulle pagine del Corriere dello Sport, Maurizio Sarri ha risposto alla domanda sui suoi eventuali eredi in Serie A.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X