RONALDO, IL FISCO SPAGNOLO GLI RIMBORSA 2 MILIONI DI EURO

L'Agenzia delle Entrate spagnola ha rimborsato l'ex attaccante del Real Madrid Cristiano Ronaldo con oltre due milioni di euro dopo aver accertato che quella cifra era stata regolarmente versata come Iva in Spagna per il trasferimento dei suoi diritti di immagine all'imprenditore Peter Lim. Così, l'accordo tra il giocatore della Juventus e il Fisco spagnolo, svelato in esclusiva da El Mundo e chiuso due mesi fa a 18.8 milioni di euro, si è ridotto all'ultimo minuto a soli 16.7. CR7 ha già versato 13.4 milioni e nelle prossime settimane verserà il resto.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X