ROMA, GIANNINI: "SOGNO LA FINALE CON IL LIVERPOOL"

"Ho provato tanta emozione, ho visto gente che piangeva per la gioia e la felicita'". Cosi' Giuseppe Giannini, ex centrocampista e capitano della Roma all'indomani dell'impresa dei giallorossi contro il Barcellona. "Al fischio finale tutti abbiamo gioito, perche' venivano in mente partite in cui alla fine si era persa la qualificazione. E' stata una serata fantastica, sono rimasto sbalordito da tutto", ha aggiunto il Principe. Sulla prova di De Rossi, Giannini ha detto: "Ieri De Rossi e' uscito fuori al momento giusto, veniva dalle critiche dell'andata e doveva far dimenticare tutto cio'. E' stato bravo, coraggioso: ha fatto l'assist a Dzeko, poi e' stato freddissimo dal dischetto". "Una partita eccezionale, bellissima da parte di tutti, ma un elogio grande va fatto all'allenatore che ha tirato fuori la mossa dal cilindro che ha spiazzato anche il Barcellona", ha poi sottolineato Giannini parlando del tecnico Di Francesco. Inevitabile poi un parallelismo con la Roma dell'84' capace di arrivare fino alla finale. "Quella squadra era stata costruita per puntare alla Coppa Campioni, questa e' un outsider e ci sono tutti i presupposti per vederla in finale. Forse all'ora c'era maggior spessore nei singoli e tecnicamente, ma questi hanno dimostrato di essere un gruppo", ha detto l'ex numero 10 giallorosso ricordando campioni del calibro di Falcao, Cerezo e Bruno Conti. Infine sull'avversario per la semifinale e un sogno per l'eventuale finale: "Subito vorrei il Liverpool, sembra la meno attrezzata per arrivare in finale, ma e' vero che averla in finale sarebbe il sogno di tutti i tifosi romanisti".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X