ROMA: FAZIO "NON HO COLPITO DI MANO"

"Per tutta la gara abbiamo cercato il gol, abbiamo giocato il secondo tempo tutto nella loro metà campo. Il gol doveva arrivare ed è arrivato. Ho colpito la palla nettamente con la pancia, non è mano". Così a Premium Sport Federico Fazio, che ha regalato alla Roma la vittoria sul Cagliari. "Il Cagliari ha giocato una gara intelligente, il secondo tempo erano tutti dietro ed è difficile così. Abbiamo girato bene la palla, ci abbiamo provato e il gol doveva arrivare per forza. Tre punti pesantissimi dopo la sconfitta dell’Inter? Ora dobbiamo pensare solo a noi stessi e a fare il nostro lavoro. Dovevamo prenderci i 3 punti e siamo tutti contenti. La dedica per il gol? A mia moglie".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X