PROCURA FEDERALE: DEFERIMENTO PER ATALANTA E PERUGIA

Scambio dal valore fittizio. Questa è l'accusa con la quale Procura Federale ha deferito al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare l'Atalanta ed il Perugia. I due club, infatti, si sarebbero resi protagonisti in negativo nell'operazione che ha portato il giovane Gianluca Mancini dalla società umbra a quella bergamasca. Il valore di mercato del classe '96 sarebbe di superiore rispetto a quello comunicato dalle due società, motivo per il quale è arrivato il deferimento anche per alcuni tesserati: tra questi i due presidenti, Santopadre e Percassi, e i dirigenti Goretti e Sartori.

TAGS:
Calcio
Atalanta
Perugia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X