MONDIALI 2026, I PRIMI A 48 SQUADRE E IN 3 PAESI

I Mondiali del 2026 saranno i primi a 48 squadre per un totale di 80 partite. Tra queste, 60 verranno giocate negli Stati Uniti (incluse tutte quelle dai quarti di finale in poi) mentre Canada e Messico ne ospiteranno 10 a testa. Tra le novità c'è il fatto stesso che il Mondiale venga organizzato da tre Paesi diversi: prima d'ora un Mondiale si era svolto in Corea del Sud e Giappone (nel 2002), l'Europeo del 2000 si era giocato in Belgio e Olanda, quello del 2008 in Austria e Svizzera e quello del 2012 in Polonia ed Ucraina. Mentre la fase finale dell'edizione 2020 sarà "itinerante" e si giocherà in 12 città europee (partendo da Roma).

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X