LAZIO, INZAGHI: "IL RIGORE? NESSUN FALLO"

Amarezza e un pizzico di rabbia. Il rigore concesso con il Var che ha permesso alla Fiorentina di pareggiare contro la sua Lazio nei minuti finali, ha lasciato l'amaro in bocca al tecnico biancoceleste Simone Inzaghi. “C’è molta amarezza: prendere un rigore così, che rivedi venti volte senza capire il motivo per cui è stato fischiato, è amareggiante. Caicedo è in anticipo e Pezzella gli alza la gamba davanti, non c’è alcun fallo. E anche se ci fosse, nel primo tempo lo stesso metro non è stato adottato in occasione del contatto su Parolo. È evidente che con il VAR bisogna ancora progredire.”

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X