JUVE, CHELLINI: "SCUDETTO EMOZIONANTE COME IL PRIMO"

"Lottare fino alla fine per arrivare alle vittorie è ancora più bello, penso sia stata un'emozione paragonabile solo al primo scudetto di questo ciclo". In ottica Nazionale rimane però una ferita aperta la mancata qualificazione al Mondiale. "Sarà un'estate particolare, cercherò di andare più lontano possibile, dove il fuso orario mi permetterà di vedere meno partite possibile - ha ammesso il difensore della Juventus - . È una ferita aperta che ci metterà diverso tempo per rimarginarsi".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X