ITALIA, POCHESCI: "CHIEDO SCUSA A VENTURA E TAVECCHIO"

All'indomani delle dichiarazioni sulla Nazionale Italiana balzate all'attenzione delle cronache nazionali, l'allenatore della Ternana Sandro Pochesci spiega le motivazioni delle sue parole: "Chiedo scusa se ho offeso qualcuno - ha detto ai giornalisti al termine della partita pareggiata dalla sua squadra col Novara - mi scuso con la Federazione, col presidente Tavecchio ed anche con mister Ventura che stimo molto. Il mio èstato uno sfogo di un tifoso della Nazionale. Solo che oggi sono anche l'allenatore di una squadra di serie B ed è stato un mio errore non considerarlo. Sono nato nel 1963 - ha aggiunto - e l'Italia ha sempre partecipato al Mondiale. Lunedì farò il tifo sperando che vinca. Non era mia intenzione attaccare le scelte di mister Ventura che è un maestro per me. Lo stiamo studiando anche al corso a Coverciano e presto lo incontrerò".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X