ITALIA, MANCINI: "NON E' COLPA DI VENTURA"

Ai microfoni di Radio Anch'Io Sport su Radio 1 Rai, Roberto Mancini è tornato sulla clamorosa esclusione dell'Italia dai Mondiali di Russia. "Non credo che Ventura abbia tutte le colpe, in campo sono andati i giocatori. Sono cose che capitano, dobbiamo rimboccarci le maniche - ha spiegato il ct azzurro - Nessuno di noi si aspettava che l'Italia potesse andare fuori. Però questo è il calcio". Su Balotelli. "Mario ha delle qualità, dipenderà da lui. Deve essere lui a sfruttare le occasioni che avrà. C'e' tempo e troverà squadra". Difficile un ritorno di Buffon. "Noi prendiamo in esame tutti i giocatori che giocano e che giocano bene. Ci possono essere partite in cui potrà servire qualcuno con più esperienza. Poi noi dobbiamo pensare anche a quello che sara' il futuro - le parole del Mancio -Non credo avremo grandi problemi con i portieri, i ragazzi sono tutti bravi. E ne andremo a valutarne un altro paio che non siamo riusciti a vedere, ma non credo che questo sia il nostro problema maggiore".

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X