TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Infantino: "È arrivato il momento di usare il Var anche per le qualificazioni ai Mondiali"

Il presidente della Fifa commenta il gol-fantasma di Panama contro Costa Rica: "Quando l'arbitro non vede, deve poter correggere la sua decisione"

Infantino: "È arrivato il momento di usare il Var anche per le qualificazioni ai Mondiali"

Per Gianni Infantino bisogna usare il Var anche per le partite di qualificazione ai Mondiali. Il presidente della Fifa ha commentato il gol-fantasma del momentaneo 1-1 contro il Costa Rica che ha contribuito lo scorso lunedì alla qualificazione di Panama a Russia 2018: "Quando ti giochi l'accesso al Mondiale e la partita si decide con un errore importante dell'arbitro può succedere, ma è arrivato il momento di poter rettificare anche questo".

Il dirigente svizzero di origine italiana ha precisato che il problema non è la malafede dei direttori di gara: "Quando tutti vedono in pochi secondi e l'unico che non vede è l'arbitro, non perché non voglia, ma perché ne è impedito, lui deve avere la possibilità di correggere la decisione. Credo che dobbiamo vivere e capire i tempi che corrono e avanzare sempre di un passo con la tecnologia".
Infantino vuole applicare quanto prima il Var in tutte le competizioni internazionali, incontrando l'opposizione dei più conservatori, ma il primo vero banco di prova sarà proprio la Coppa del Mondo in Russia: "Siamo pronti a metterlo in pratica e nessun test che abbiamo fatto è stato negativo. Ogni volta che è stato utilizzata la tecnologia, il Var ha confermato o smentito bene una decisione dell'arbitro". 
Infine, il numero uno del massimo organismo del calcio mondiale ha chiarito ancora una volta agli scettici l'importanza dell'assistente arbitrale che da fuori giudica le azioni: "L'obiettivo non è correggere i piccoli dettagli del gioco come un fallo laterale, ma i grandi errori".

TAGS:
Fifa
Infantino
Var
Costa rica
Panama
Mondiali
Russia 2018

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X