DE BIASI DOPO L'ESONERO: SONO STATO PRESUNTUOSO

"A volte nel calcio non hai il tempo necessario per raccogliere i frutti del lavoro. Obiettivamente sarebbe stato un miracolo. Credo di aver commesso qualche errore di valutazione all'inizio, forse ho avuto un po' di presunzione, ero convinto di riuscire a trovare subito la quadratura del cerchio. La squadra è buona ma ha qualche lacuna in ruoli importanti. Il mio obiettivo era rinforzare la rosa a gennaio". Così l'allenatore Gianni De Biasi, esonerato ieri dall'Alaves, ultimo con 6 punti nella Liga, ai microfoni di Fox Sport.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X