SportMediaset

Cerca

Luis Enrique lascia la Roma

Annuncio fatto alla squadra a Trigoria

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Totti e Luis Enrique (LaPresse)

E' finita dopo una sola stagione l'avventura di Luis Enrique alla Roma. L'allenatore spagnolo, infatti, ha annunciato alla squadra il suo addio nel corso dell'allenamento sul campo di Trigoria. "Lucho", seduto su un pallone circondato dai suoi giocatori, ha ringraziato e salutato tutti con gli occhi lucidi. Pochi minuti di colloquio per confermare le voci degli ultimi tempi: la partita contro il Cesena sarà l'ultima sulla panchina giallorossa.

“Non me la sentivo di andare in vacanza e tornare qui dove non sono riuscito a dare il 100% di me stesso. Per me andare via è una grande sconfitta, non sono riuscito a trasmettere quello che volevo. Non sono riuscito a trasmettere quello che volevo a mettere sul campo le idee che volevo. Sono un tecnico e ho fatto le mie scelte. Chiedo scusa per non essere riuscito a valorizzare tutti voi. Ma dovete continuare a seguire questa società, perché è una grande società", avrebbe detto alla squadra.

A distanza la scena era osservata dal direttore generale Franco Baldini e dal direttore sportivo Walter Sabatini, posizionati su una delle terrazze che affacciano sui campi del centro sportivo giallorosso. Fuori da Trigoria era presente uno striscione ''Luis tieni duro, qui è il tuo futuro''. Futuro ormai lontano dalla Capitale.

I VOSTRI COMMENTI

pif1900 - 11/05/12

da laziale dico che sono contento che luis enrique se ne sia andato, non vi nascondo che avevo timore di questo allenatore, secondo me un altro anno e la roma sarebbe diventata veramente pericolosa, fortuna che i tifosi gialloz...i non se ne siano accorti...come la solito.

segnala un abuso

antoniopm83 - 11/05/12

Luis Enrique giocare a calcio ti è riuscito benissimo, fare l'allenatore è un altro mestiere (lascia stare) non fa per te

segnala un abuso

minastirith - 11/05/12

è un peccato salutare luis e ringraziarlo per tutto quello che di buono ha fatto per l'intera città di Roma, spero vivamente che ci ripensi

segnala un abuso

ReJoffyJoffer - 11/05/12

Spero per i romanisti che torni Montella la squadra cambierebbe radicalmente nel modo di giocare soprattutto in difesa.Enrique non ha mai convinto in Italia ci vogliono più fatti e meno parole.

segnala un abuso