"Nazionale? Ne parliamo a giugno"

"E' una decisione che non ho ancora preso"

  • A
  • A
  • A

"La Nazionale? E' una decisione che ancora non ho preso, aspetteremo a giugno". Parole di Carlo Ancelotti, tra i candidati per sedersi sulla panchina dell'Italia, rilasciate all'Ansa da New York. Qualche giorno fa lo stesso Ancelotti aveva aperto alla possibilità di un futuro da ct azzurro: "Non è un'ipotesi lontana", aveva detto, sottolineando però che "per tutti è ancora un po' presto per prendere decisioni definitive".

"Con Costacurta ci conosciamo molto bene, penso sia necessario per la Nazionale aspettare e io ufficialmente sono ancora sotto contratto. E' giusto che la Nazionale si sia presa del tempo, anche per valutare il lavoro che Di Biagio può fare", ha detto recentemente Ancelotti. Per saperne qualcosa di più sul nuovo ct, comunque, non bisognerà aspettare l'estate: dopo le amichevoli contro Inghilterra e Argentina, in programma il 23 e 27 marzo, il profilo del candidato sarà più definito. Così almeno ha lasciato intendere lo stesso sub-commissario della Figc Costacurta. In corsa per la panchina azzurra anche Roberto Mancini: "Allenare la Nazionale sarebbe un prestigio enorme".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti