Bayern Monaco, rottura del legamento del ginocchio per Tolisso

Lesione alla caviglia per Rafinha dopo il fallaccio di Bellarabi, Kovac e Hoeness infuriati

Bayern Monaco, rottura del legamento del ginocchio per Tolisso

La vittoria contro il Bayer Leverkusen lascia in eredità al Bayern Monaco un doppio grave infortunio e tanta rabbia. Corentin Tolisso starà fuori diversi mesi per la rottura del legamento anteriore del ginocchio destro mentre Rafinha ha subito una lesione dei legamenti della caviglia dopo il brutto fallo di Bellarabi. E proprio sul centrocampista tedesco si sono scatenati Kovac e Hoeness: "Meritava due cartellini rossi".

Se l'infortunio del centrocampista francese - rottura dei legamenti crociati e dei legamenti esterni del menisco del ginocchio destro - è stato tanto sfortunato quanto casuale (duello volante con Volland), in quello del brasiliano c'è la forte responsabilità di Bellarabi che è andato dritto sulla caviglia dell'avversario rimediando un cartellino rosso.

Non abbastanza, comunque, per l'allenatore del Bayern: "Non è solo espulsione, meritava la doppia espulsione. Ho la sensazione che siamo una preda facile" le parole di Kovac. Anche più duro il presidente Hoeness: "Quel fallo è una porcheria, gli ha voluto far male di proposito. Lo dovrebbero squalificare per tre mesi a causa della sua stupidità".

TAGS:
Germania
Calcio
Bayern monaco
Bayer leverkusen
Infortuni
Rafinha
Tolisso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X