Under 21: Azzurrini sfortunati e battuti dal Belgio in amichevole

Allo stadio Friuli Italia sconfitta 1-0: nel finale la rete di Amuzu, poi il palo di Valzania al 92'

Under 21: Azzurrini sfortunati e battuti dal Belgio in amichevole

Amichevole amara per l'Under 21 di Di Biagio che allo stadio Friuli di Udine, che tra nove mesi ospiterà la finale dell'Europeo di categoria, viene battuta 1-0 dal Belgio allenato da Walem, ex calciatore anche dell'Udinese. Nel finale la rete di Amuzu (80'), poi al secondo minuto di recupero il palo colpito da Valzania: Italia beffata e sconfitta. Da segnalare l'esordio con l'Under 21 per Kean, Zaniolo e Luca Pellegrini.

Allo stadio Friuli amichevole impegnativa per l'Under 21 di Gigi Di Biagio contro i pari età del Belgio. Per l'occasione il commissario tecnico (che ha dovuto rinunciare agli infortunati Cutrone, Dimarco e Pezzella) si affida ad un 4-3-3 schierando tra i pali Scuffet, poi una linea a quattro difensiva con da destra Calabria, Mancini, Romagna e Adjapong. In mediana Locatelli, capitan Mandragora e Murgia. Tridente con Parigini, Vido e lo juventino Kean all'esordio. Di contro il Belgio allenato da Walem. Al 2' ci prova subito Kean con un destro centrale. Poco dopo tentativo di Parigini dalla distanza che finisce alto. Al 18' si fa vivo il Belgio con un sinistro rasoterra di Lukebakio che sfila a lato. Poco dopo grande azione sulla destra di Adjapong, traversone basso ma il portiere De Wolf anticipa Murgia appostato in area. Al 40' sinistro al volo di Locatelli dalla distanza che sfila a lato, poi il palo fortunoso per il Belgio su un traversone di Ngoy deviato. Al 45' altra occasione per l'Italia con un colpo di testa di Murgia non riesce a dare la giusta forza e precisione alla palla. Si va al riposo sullo 0-0.

Nella ripresa il Belgio rivoluziona la squadra con sette cambi, entra anche Omeonga in forza al Genoa. Al 12' grande suggerimento di Vido al volo per Parigini, destro al volo da posizione defilata che esce di poco. Al 60' cinque cambi per l'Italia: escono Vido, Kean, Murgia, Romagna e Adjapong ed entrano rispettivamente Favilli, Orsolini, Zaniolo, Bastoni e Luca Pellegrini (questi ultimi tre all'esordio con l'U21). Al minuto 80 arriva una doccia gelata per l'Italia: Amuzu dal vertice dell'area rientra sul destro e calcia forte sul secondo palo, nulla può Scuffet ed è 1-0 Belgio. Azzurrini che fino a quel momento avevano dominato senza rendersi però pericolosi. Al 92' Italia sfortunata con un destro potente di Valzania che dalla distanza centra il palo interno. Triplice fischio e amarezza per la giovane Italia di Di Biagio.

TAGS:
Italia
Belgio
Under 21

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X