SportMediaset

Nazionale, Bonucci: "Se sono uno dei migliori, lo devo a Conte"

Il difensore degli azzurri: "Il ct mi ha insegnato tanto"

Bonucci, Lapresse

Alla vigilia di Germania-Italia ha parlato Leonardo Bonucci, uno che Antonio Conte lo conosce benissimo. "Dal ct ho ricevuto infinite conoscenze tattiche: se sono uno dei migliori difensori al mondo e in Europa, è grazie a lui. alla base di questo progetto c'erano idee e lavoro". Per poi aggiungere: "Se mi chiedesse di seguirlo dopo l'azzurro? Gli direi di andare a prendere un caffè. Ho un contratto in bianconero fino al 2020".

Bonucci ha parlato anche delle difficoltà iniziali nel rapporto con l'attuale ct: "Quando arrivai in ritiro, venivo dal matrimonio e dalla luna di miele, ero appesantito. Giocavo poco e ci furono degli screzi. Poi tutto andò a posto", ha concluso.

TAGS:
Calcio
Nazionale
Italia
Bonucci
Conte