SportMediaset

Cerca

Italia, Prandelli: "Abbiamo fatto una grande gara, ma il risultato ci penalizza"

Il ct soddisfatto: "Ma vorrei vedere sempre prestazioni così"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Cesare Prandeli, foto LaPresse

"Il risultato ci penalizza, ma vorrei vedere sempre prestazioni così". E' l'analisi di Cesare Prandelli dopo il pareggio in amichevole per 2-2 contro la Nigeria. "Abbiamo fatto una grande partita giocando a calcio. l'errore è stato fare un possesso di palla sterile dopo il nostro vantaggio. Peccato perché speravamo di chiudere l'anno con una vittoria, ma il bilancio del 2013 è di sicuro positivo", ha poi aggiunto il c.t. azzurro.

Sulla partita poi ha aggiunto: "Rossi e Balotelli si sono trovati parecchie volte. Il loro primo gol è fallo tutta la vita, ma sono soddisfatto della prova dei ragazzi. Nel secondo tempo abbiamo cercato più ampiezza, cosa che ci è riuscita anche a fine gara".

 

GIACCHERINI: "VOGLIO IL MONDIALE"
"Sono contento della prestazione mia e della squadra. Nel nostro momento migliore abbiamo subito l'uno-due della Nigeria che ci ha un po' frastornato, ma nella ripresa abbiamo reagito bene e potevamo vincere la gara". "Dopo l'1-0 abbiamo cercato il palleggio per tenere palla e rallentare i ritmi - dice ancora il giocatore del Sunderland -, quando invece dovevamo cercare il secondo gol e forse questa è la cosa negativa della serata. Oggi avevamo voglia di far bene e siamo scesi in campo cercando di dare il massimo come sempre. Quando arriveranno gli appuntamenti importanti l'Italia ci sara' come sempre. Balotelli? E' un calciatore importante, che fa reparto da solo e noi cerchiamo di aiutarlo anche nei momenti piu' difficili per farlo segnare. fa parte del gruppo e cercheremo di aiutarlo in ogni momento. Rossi? Lui e Balotelli sono due fuoriclasse che si sposano molto bene come caratteristiche''. Pentito di aver lasciato la Juventus? ''In Inghilterra sto bene, sono venuto qui per mettermi in gioco e fare bene - risponde l'ex bianconero -. Spero di continuare così per conquistare un posto in Brasile. So che siamo in almeno una trentina a giocarsi il posto per il mondiale e dovremmo lottare fino alla fine per una maglia. L'Italia mi manca e quando finirò la mia avventura qui tornerò. Conte? Ci ho parlato, e ci siamo detti entrambi dispiaciuti''.

GIUSEPPE ROSSI: "SONO CONTENTO PER IL GOL"
"Sono molto contento del gol e della prestazione della squadra. Peccato per il pari perché abbiamo creato molto, ma torniamo a casa col sorriso. "Mi fa piacere che Prandelli abbia detto che io e Mario siamo la coppia del futuro - ha proseguito l'attaccante dell'Italia -. Lui ha fatto una grande prestazione, il gol arriverà. Stasera mi ha dato una grande palla, c'era poco tempo per trovare una vera e propria intesa".

TAGS:
Nazionale
Prandelli
Italia
Nigeria

I VOSTRI COMMENTI

gonggong - 19/11/13

Prandelli, ma che partite hai visto con GERMANIA E NIGERIA??? SVEGLIATI mister mi sa che stai ancora dormendo, non vorrei che tu fossi il figlio segreto del nostro presidente "NAPOLITANO" che vede sempre tutto bello e tutto felice, non ci prendere in giro anche tu ti prego.

segnala un abuso

SFRossonero - 19/11/13

Mi sa che Prandelli sta prendendo il vizio di Allegri. Che si perde o si pareggia è sempre felice. Per carità, Prandelli vale 1000 volte Allegri pero è ora che in Italia torniamo ad essere meno appagati. Come si può essere felice di pareggiare contro la Nigeria! Dovevamo batterli punto ! Che Azzurri siamo se ci accontentiamo di ogni risultato. Siamo la seconda nazione del calcio, abbiamo un onore e una posizione da difendere !

segnala un abuso