Nba: Butler lascia Minnesota

Clippers, New York o Brooklyn le possibili destinazioni

di GABRIELE CATTANEO
Nba: Butler lascia Minnesota

Manca meno di una settimana all’inizio della pre season, ma il panorama NBA è tutt’altro che disegnato. Ci sono ancora pezzi da sistemare nel puzzle. Il più importante resta quello di Jimmy Butler. La guardia di Minnesota, ex Chicago, ha espresso il desiderio di lasciare i T’Wolves. Dopo una resistenza iniziale, il presidente della franchigia di Minneapolis ha dato l’ok. Si può trattare con eventuali pretendenti. Il giocatore ha espresso la sua preferenza. Destinazioni indicate? Clippers, New York o Brooklyn.

Al momento però le offerte più allettanti sono arrivate da altrove. Miami e Sacramento quelle pronte a esporsi con maggiore decisione. La mossa più attesa dovrebbe arrivare da Los Angeles. Butler potrebbe diventare compagno di Danilo Gallinari, in attesa di essere raggiunto da Kawahi Leonard la prossima estate quando sarà free agent e potrà lasciare Toronto senza alcun vincolo. Insomma i Clips stanno pensando in grande dopo gli addii di Chris Paul, Blake Griffin e DeAndre Jordan. La stagione è alle porte, ogni singola partita, (visibile grazie a https://watch.nba.com/) può davvero stravolgere un palcoscenico dove i Golden State Warriors restano i protagonisti principali, ma gli altri attori sono ancora da decidere perché la geografia del campionato più spettacolare è stata stravolta. A partire da LA dove Lebron è pronto a fare il suo lavoro in maglia Lakers. Ha dichiarato che i Warriors sono lontani, ma James ha raggiunto le ultime otto finali, il conto è aperto, e non intende chiuderlo tanto facilmente.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X