Playoff Serie A Basket: Milano e Brescia volano in semifinale

Cantù si arrende anche in gara-3 dei quarti, Varese spreca e cade ai supplementari

Playoff Serie A Basket: Milano e Brescia volano in semifinale

Milano stacca il pass per la semifinale avendo la meglio di Cantù anche in gara-3 nei playoff di Serie A. La Red October ci crede trascinata da Culpepper, ma l’impresa non riesce: finisce 65-74 per l’Olimpia. Nell’altro quarto la rimonta di Brescia è da cardiopalmo: Varese spreca il vantaggio di +19, si regala i supplementari sulla sirena e poi capitola 64-69. Milano e Brescia chiudono le serie sul 3-0 e si troveranno contro in semifinale.

RED OCTOBER CANTÙ-EMPORIO ARMANI MILANO 65-74 (0-3)
Cantù non riesce a spezzare la maledizione contro Milano e cade anche in gara-3 dicendo addio alle speranze residue di approdare alle semifinali. Dopo due gare senza storia l’Olimpia cala il tris, anche se in avvio stenta a trovare la marcia giusta: nonostante le triple di Cinciarini, Goudelock e Jerrells il distacco resta minimo. Al termine del primo quarto la Red October con il 14-15 dimostra di non voler demordere. Il break arriva a metà della seconda frazione, con la squadra di Pianigiani che prende il largo a suon di bombe da fuori area con un Bertans infallibile. Il 27-43 sembra chiudere la porta ai sogni di Cantù, ma Culpepper sale in cattedra e la partita torna in bilico: l’Olimpia sbanda, e quando lo statunitense trova il tiro da tre sul finale del terzo quarto la rimonta sembra diventare possibile. Ancora Culpepper fa registrare il distacco di 4 punti che fa credere all’impresa, ma Milano allunga di prepotenza, Goudelock e Micov firmano lo strappo decisivo e la partita scivola fino al 65-74 che apre all’Olimpia le porte della semifinale. Per la Red October non basta un Culpepper da 18 punti, Goudelock fa meglio facendone registrare 24 a referto guidando Milano un passo più avanti.

OPENJOBMETIS VARESE-GERMANI BASKET BRESCIA 64-69 (0-3)

Dopo il finale al cardiopalmo di gara-2 Varese scende in campo per giocarsi il tutto per tutto. La Openjobmetis è troppo contratta in avvio e Brescia prova ad approfittarne conducendo i giochi nel primo quarto. Il 4-12 firmato da Michele Vitali sembra però far suonare la sveglia per Varese che, prima accorcia le misure chiudendo la frazione sull’8-14, poi dà il via a una rimonta che annichilisce la Germani a suon di triple: Tambone, due volte Avramovic e Vene firmano il sorpasso che al termine del secondo quarto fa registrare il 26-23. Varese arriva a toccare per due volte il massimo vantaggio a +19, poi la storia si ripete e l’ultima frazione regala un finale da cardiopalmo: Brescia scaccia i fantasmi e accorcia il distacco fino ad annullarlo, Ortner mette a segno i due punti che valgono il sorpasso sul 55-56, poi diventa una lotta punto a punto con Varese che tocca un’ultima volta il vantaggio prima di acciuffare i supplementari con Cain sulla sirena. L’inerzia sembra sorridere a Varese, ma ancora una tripla di Michele Vitali spezza definitivamente l’equilibrio e Brescia vola fino al 64-69 conquistando la sua prima semifinale.

TAGS:
Basket
Serie a
Playoff
Quarti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X