Ncaa: Villanova vince il titolo, Michigan sconfitta 79-62

Per il team della Pennsylvania si tratta del secondo titolo negli ultimi tre anni

Villanova Wildcats ha vinto il titolo Ncaa, il campionato di basket universitario americano, battendo 79-62 Michigan Wolverines. Per il team della Pennsylvania è il secondo titolo negli ultimi tre anni. Grande protagonista del match Donte DiVincenzo (31 punti e 11 assist). Villanova ha posto fine alla serie vincente di 14 partite del Michigan con l'undicesimo successo consecutivo (nuovo record di vittorie in una stagione, 36).

La squadra di Jay Wright va sotto nei primi minuti della gara, ma poi passeggia sui Wolverines grazie anche ad un DiVincenzo sovrumano e il solito Mikal Bridges da 19 punti. . La vittoria di Villanova è arrivata alla fine di un anno molto particolare per la NCAA: a fine settembre era iniziata un’indagine del procuratore del Southern District di New York che aveva portato all'arresto di dieci persone, inclusi gli assistenti allenatori delle squadre di Arizona, Auburn, Oklahoma State e University of South California, con l’accusa di corruzione. L’indagine, che è ancora in corso, aveva ipotizzato un sistema di tangenti che alcuni dirigenti delle squadre avrebbero accettato per indirizzare alcuni giocatori probabilmente destinati all’NBA verso determinati agenti e consulenti finanziari.

TAGS:
Ncaa
Villanova
Michigan

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X