Nba, playoff: James trascina Cleveland in gara-2, Houston allunga

Super LeBron con 46 punti nella vittoria contro Indiana e 1-1 nella serie. Rockets sul 2-0 con Minnesota, i Jazz pareggiano il conto con Oklahoma

Nba, playoff: James trascina Cleveland in gara-2, Houston allunga

Nella notte Nba un super LeBron James mette a referto una doppia doppia da 46 punti e 12 rimbalzi per trascinare Cleveland alla vittoria in gara-2 playoff contro Indiana (100-97) e portare la serie sull’1-1. Utah sbanca Oklahoma (102-95) con Mitchell sugli scudi grazie a 28 punti: anche qui serie in parità 1-1. Houston passa in scioltezza grazie a Paul che segna 27 punti contro Minnesota (102-82) per portarsi sul 2-0.

CLEVELAND CAVALIERS-INDIANA PACERS 100-97
Un LeBron James da paura trascina i Cavaliers alla vittoria in gara-2: strepitosa doppia doppia da 46 punti e 12 rimbalzi contro i Pacers alla Quicken Loans Arena per portare la serie sull’1-1 in un match decisamente palpitante. Cleveland chiude il primo quarto sul 33-18, Indiana non si lascia andare e piano piano riesce a recuperare lo svantaggio ma alla fine sono i Cavaliers ad esultare trascinati dalla propria stella, così come da Kevin Love (15 punti) e Kyle Korver (12 punti). Quatto uomini in doppia cifra non bastano ai Pacers per fermare la furia di LeBron: bene Oladipo che chiude con 22 punti, poi Turner (18), Collison (16) e Stephenson (10). Appuntamento sabato con gara-3 al Bankers Life Fieldhouse di Indianapolis per un match che si preannuncia emozionante con la serie in equilibrio.

OKLAHOMA CITY THUNDER-UTAH JAZZ 95-102
Salta il fattore campo alla Chesapeake Energy Arena dove Utah, con una prestazione maiuscola, manda al tappeto Oklahoma portando la serie in parità: 1-1. I Jazz chiudono i primi due quarti in vantaggio di 7 punti, ma nel terzo i Thunder si scatenano e ribaltano la situazione chiudendo a +5. Nell’ultimo parziale, però, ecco la grinta dei Jazz che alla sirena esultano ringraziando il top scorer del match: Donovan Mitchell (28 punti). Bene anche Rubio (22 punti) e Jerebko (10), doppie doppie per Favors (20 punti e 16 rimbalzi) e Gobert (13 punti e 15 rimbalzi). Cinque uomini in doppia cifra per Oklahoma: doppie doppie per Westbrook (19 punti e 13 assist) e George (18 punti e 10 rimbalzi), poi Anthony (17 punti), Grant (13) e Brewer (11). Domenica gara-3 alla Vivint Smart Home Arena di Salt Lake City.

HOUSTON ROCKETS-MINNESOTA TIMBERWOLVES 102-82
Gara in bilico soltanto nel primo quarto, quando i Timberwolves chiudono con 5 punti di vantaggio, poi si scatenano le star di Houston e la partita scivola via leggera nelle tasche dei Rockets che vincono gara-2 e si portano sul 2-0 nella serie. Quattro uomini in doppia cifra per Houston al Toyota Center: su tutti Chris Paul che mette a segno 27 punti, doppia doppia per Gerald Green (21 punti e 12 rimbalzi), poi Trevor Ariza (15 punti) e James Harden (12). Addirittura 16 i rimbalzi di Capela. Minnesota non brilla sotto canestro se non con Nemanja Bjelica (16 punti), gli altri in doppia cifra sono Wiggins (13 punti) e Butler (11). Serie in discesa per Houston che sarà impegnata in gara-3 domenica al Target Center di Minneapolis.

TAGS:
Basket
Nba

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X