Nba playoff, Golden State-Houston 126-85, Warriors 2-1 nella serie

Steph Curry inarrestabile in casa propria: 35 punti, 18 nel terzo quarto. Per la squadra di D'Antoni la peggior sconfitta di sempre nei playoff

Nba playoff, Golden State-Houston 126-85, Warriors 2-1 nella serie

Nel terzo atto della finale della Western Conference, tra le mura amiche della Oracle Arena, Golden State annienta Houston (126-85) e si porta 2-1 nella serie. Nella serata perfetta degli Warriors tutto il quintetto va in doppia cifra con Curry che infila 35 punti (18 dei quali in un terzo quarto da 7/7 al tiro). Nella storia dei playoff, per i californiani è la più larga vittoria, per i Rockets la più pesante sconfitta.

"Quando ci mettono in discussione diventiamo ancora più forti". Risuonano come una profezia le parole di Draymond Green dopo la sconfitta in gara-2: Golden State torna a casa alla Oracle Arena, dove nei playoff non perde dall’ultimo atto della serie contro Cleveland della finale Nba 2016, e travolge Houston con una prestazione strepitosa. L’equilibrio in campo dura meno di un quarto. A cavallo del primo riposo i campioni in carica confezionano gli 11 punti di vantaggio che rimangono invariati fino all’intervallo lungo (54-43).

Nel terzo periodo inizia poi il Curry show e i Rockets mollano definitivamente scivolando fino al -41 finale dopo un quarto tempo da 38-18 Warriors. Il dato che forse spiega meglio come si è arrivati a un risultato da record è quello delle palle perse. I 20 turnovers di Houston dimostrano come la squadra di Mike D’Antoni non sia riuscita a reggere il ritmo forsennato imposto da Golden State.

Oltre a Curry ci sono i 25 punti di Kevin Durant, i 13 di Thompson e i 10 di Iguodala e Green che mette nel conto anche 17 rimbalzi e 6 assist. Dall’altra parte solito ventello per James Harden e 13+10 assist per un Chris Paul apparso claudicante per larghi tratti della gara. Forse è questa la peggiore notizia in casa Houston: un CP3 a mezzo servizio complicherebbe le cose con gara-4 (nella notte tra martedì e mercoledì) che è dietro l’angolo.

TAGS:
Nbam
Gonden state
Houston

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X