Nba, LeBron James ufficiale ai Los Angeles Lakers. Magic: "E' il più forte del pianeta"

King James ha firmato un quadriennale da 154 milioni di dollari. Johnson sogna le Finals

Ora è ufficiale: LeBron James ha firmato il suo nuovo contratto quadriennale del valore di 154 milioni di dollari con i Los Angeles Lakers, con il presidente dei Lakers, Earvin 'Magic' Johnson, che la ha definito un "grande passo" per la squadra. La Klutch Sports Group, agenzia che cura i diritti di James, ha twittato una foto del quattro volte MVP NBA nella notte di lunedì con il messaggio: "Ufficialmente firmato con i Lakers". LeBron James lascia così i Cleveland Cavaliers dopo quattro stagioni in cui li ha condotti a quattro finali NBA e al loro primo e unico titolo di campioni nel 2016.

I Lakers hanno a loro volta twittato un'immagine di James, reduce da un periodo di vacanza in Italia sulla Costiera Amalfitana, che indossava la maglia gialloviola della squadra con il suo nome e il numero, 23, sullo sfondo le luci della città di Los Angeles e la scritta: "Il re è arrivato".

"Oggi è un grande giorno per i Lakers e per i suoi tifosi in tutto il mondo: diamo il benvenuto a LeBron James, tre volte campione NBA e quattro volte MVP NBA", ha detto Magic Johnson. "LeBron è speciale, è il miglior giocatore del mondo, ama gareggiare ed è un leader fantastico che vuole vincere e fa sempre in modo che i suoi compagni di squadra abbiano successo. I giocatori dei Lakers sono entusiasti di avere un compagno di squadra che ha giocato nove Finali NBA. È un enorme passo in avanti per riportare i Lakers ai playoff e alle finali NBA", ha concluso l'ex stella dei Lakers dello 'Showtime'.

TAGS:
Nba
LeBron
Lakers
Magic

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X