Nba: Iverson, Shaq e Yao Ming nella Hall of Fame

Tre leggende del basket diventano "immortali", commovente il messaggio dell'ex Sixers al suo coach: "Mi hai salvato la vita"

Tre nuove stelle del basket brillano nella Hall of Fame dell'Nba, sono Allen Iverson, Shaquille O'Neal e Yao Ming. Cerimonia strappalacrime a Springfield in Massachussets, luogo scelto non a caso, essendo stata la prima città in cui si è giocata una partita di pallacanestro. Per ciascuno dei tre le motivazioni del premio sono differenti, dal record di punti di Shaq, al genio e sregolatezza di Iverson, al messaggio di globalizzazione di Yao Ming.

Tanti i momenti di commozione alla consegna dei riconoscimenti, primo a salire sul palco un emozionato Yao Ming, non uno dei più grandi giocatori della storia, ma comunque importante perchè con i Rockets ha rappresentato il simbolo dell'apertura al mondo dell'Nba, diventando un eroe oltre che in America anche nella sua patria, la Cina. Poi tocca ad Allen Iverson e il bad boy per una volta si scioglie quasi in lacrime e rivolgendosi a John Thompson, suo coach alla Georgetown University, dice: "Mi hai salvato la vita, hai scommesso su di me quando nessuno mi voleva". Infine ecco Shaquille O'Neal, per lui parlano i numeri, 28 mila punti segnati, settimo marcatore nella storia dell'Nba. Vincitore di 4 titoli (tre con i Los Angeles Lakers e uno con i Miami Heat).

TAGS:
Hall of fame
Shaquille o'neill
Yao ming
Allen iverson

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X