Nba: Gallinari e Belinelli, doppio sorriso all'esordio

Denver piega i Pelicans di un superlativo Davis con 15 punti del Gallo. Beli ne firma 7 nel successo degli Hornets sui Bucks

Nba: Gallinari e Belinelli, doppio sorriso all'esordio

Esordio stagionale col sorriso in Nba per Danilo Gallinari e Marco Belinelli. Il Gallo mette a referto 15 punti nel successo di Denver contro New Orleans (107-102). Ai Pelicans non basta un superlativo Anthony Davis che firma 50 punti e 16 rimbalzi. Parte col piede giusto anche il Beli che parte dalla panchina e contribuisce con 7 punti alla vittoria di Charlotte sui Bucks (107-96). Debutto ok anche per i Thunder con 32 punti di Westbrook.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13

AFP

Foto 14

AFP

Foto 15

AFP

Foto 16

AFP

Foto 17

AFP

Foto 18

AFP

Foto 19

AFP

Foto 20

AFP

Foto 21

AFP

Foto 22

AFP

Foto 23

AFP

Foto 24

AFP

Foto 25

AFP

Foto 26

AFP

Foto 27

AFP

Foto 28

AFP

Foto 29

AFP

Foto 30

AFP

Foto 31

AFP

Denver vince ma la copertina di giornata è tutta per Anthony Davis, protagonista di una prestazione da urlo: per lui 50 punti, 16 rimbalzi, 5 assist e 4 stoppate. Un vero e proprio ciclone di fronte al quale i Nuggets oppongono una prova di squadra mandando in doppia cifra quattro uomini del quintetto iniziale: 23 i punti di Nurkic, 22 di Barton e 15 di Gallinari (più 3 rimbalzi, 2 assist). Fanno festa anche gli Hornets di Belinelli che stendono i Bucks grazie soprattutto ai canestri di Kidd-Gilchrist (23): per l'azzurro, che chiude con 0/2 da tre, lo score è di 7 punti e 4 rimbalzi difensivi.

Nelle altre partite giocate nella notte spicca il successo degli Oklahoma City Thunder che piegano 103-97 i Sixers: doppia doppia per Westbrook (32 punti + 12 rimbalzi), Philadelphia si gode i 20 di Embiid ma deve arrendersi. Regalano spettacolo Dallas e Indiana con i Pacers che la spuntano 130-121 dopo un tempo supplementare: i Mavs mettono sul parquet i 25 punti di Williams e i 22 di Nowitzki, i Pacers replicano con i 30 (+16 rimbalzi) di Turner. I Lakers del post Kobe Bryant vanno a vincere 120-114 in casa di Houston: ai Rockets non bastano i 34 punti e i 17 assist (record in carriera) di James Harden. Grandi numeri anche in Detroit-Toronto: i Raptors si impongono 109-91 e fanno brillare le stelle di DeRozan (40 punti) e Valanciunas (32). Gli altri risultati: Brooklyn-Boston 117-122, Minnesota-Memphis 98-102, Sacramento-Phoenix 113-94, Miami-Orlando 108-96.

TAGS:
Basket
Nba
Belinelli
Gallinari
Denver
Hornets

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X