Nba, farmaco vietato: Noah squalificato 20 partite

Il centro dei Knicks ha violato il programma anti-doping

Nba, farmaco vietato: Noah squalificato 20 partite

Stagione da dimenticare per Joakim Noah. Il centro dei New York Knicks è stato squalificato per 20 partite per aver violato il protocollo antidoping dell'Nba: ha assunto un farmaco da banco (quindi liberamente acquistabile) severamente vietato dalle norme della lega basket americana. L'assunzione non è stata "né volontaria né consapevole" e Noah ha cooperato attivamente all'indagine della lega.

Già out per infortunio, Noah salterà le ultime 10 partite della stagione e le prime 10 della prossima.

TAGS:
Joakim noah
New york knicks

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X