Nba: Butler ne stampa 53, vince Belinelli

Pazzesca prova dell'asso dei Bulls a Philadelphia, Sacramento piega Utah, gli Spurs domano i Cavs di LeBron James, i Warriors battono i Lakers

Nba: Butler ne stampa 53, vince Belinelli

Notte davvero intensa in Nba. Marco Belinelli segna 11 punti nel successo dei Sacramento Kings sul campo degli Utah Jazz: decisivo Rudy Gay nel finale. Con un tiro di Chalmers a fil di sirena Memphis batte Detroit mentre servono 53 punti di Jimmy Butler ai Bulls per sbancare Philadelphia. Il big match di San Antonio va agli Spurs che superano i Cavs di LeBron James mentre i Warriors si riscattano battendo i Lakers di Bryant.

Vittoria in volata per i Sacramento Kings che passano 103-101 sul campo degli Utah Jazz. Decisivo un canestro di Rudy Gay a 4 secondi dalla fine che spezza la parità. Brilla il solito DeMarcus Cousins, 36 punti e 17 rimbalzi, mentre Marco Belinelli aggiunge 11 punti in 21 minuti. Il re della notte è certamente Jimmy Butler! La guardia dei Bulls firma una prova da 53 punti, massimo in carriera (più 10 rimbalzi e 7 assist), nella complicata vittoria 115-111 dopo un overtime di Chicago in casa dei 76ers. Butler è il terzo giocatore nella storia dei Bulls a superare quota 50 punti.

Il big match è invece quello andato in scena a San Antonio dove gli Spurs battono 99-94 i Cleveland Cavaliers. I neroargento, guidati da Parker, 24 punti, e Leonard, 20, si confermano imbattibili sul loro campo (32 vittorie di fila) e nemmeno un LeBron James da 22 punti è sufficiente per interrompere la loro striscia. Riprendono la loro marcia i Golden State Warriors che, dopo il ko di Denver, tornano alla Oracle Arena e superano agevolmente 116-98 i Los Angeles Lakers. Brilla Steph Curry, 26 punti, mentre Kobe Bryant, che ha ricevuto un caloroso saluto per la sua ultima gara in carriera nella Baia, si ferma a 8.

Finisce in volata anche il match di Memphis dove i Grizzlies battono 103-101 i Detroit Pistons: decisivo il tiro pazzo di Mario Chalmers a fil di sirena. Si decide in overtime la gara della O2 Arena di Londra, tradizionale appuntamento dei Global Games Nba di regular season: i Toronto Raptors battono 106-103 gli Orlando Magic grazie ai 24 punti di Kyle Lowry.

TAGS:
Nba
Chicago Bulls
Butler
Sacramento Kings
Belinelli