NBA: brilla Gallinari, Spurs in vetta

Denver travolge i Lakers, gli Hornets di Belinelli stesi dai Bulls, San Antonio sorpassa Golden State

NBA: brilla Gallinari, Spurs in vetta

Otto gare nella notte NBA. I Denver Nuggets travolgono i Los Angeles Lakers con 18 punti di Danilo Gallinari e proseguono la caccia ai playoff, ormai sfumati per gli Charlotte Hornets di Marco Belinelli, 7 punti, battuti in casa dai Chicago Bulls. Ai Jazz il big match coi Clippers, gli Wizards crollano a Minneapolis mentre i San Antonio Spurs battono Atlanta e sorpassano Golden State al comando della Western Conference.

Terzo successo consecutivo per i Denver Nuggets che asfaltano 129-101 i Los Angeles Lakers e conservano due lunghezze di vantaggio sui Portland Trail Blazers per l'ottavo posto a Ovest, l'ultimo per i playoff. Tutto facile per i padroni di casa che hanno ben sette giocatori in doppia cifra: 22 punti a testa per Murray e Barton, ne mette 15 con 5 su 10 al tiro e 5 assist Danilo Gallinari. Playoff che sono ormai un miraggio per gli Charlotte Hornets, battuti in casa 115-109 dai Chicago Bulls in uno scontro diretto: non bastano ai calabroni i 26 punti di Lamb, Marco Belinelli chiude con 7 punti co 2 su 7 al tiro uscendo dalla panchina.

Cambia la capolista ad Ovest, coi Golden State Warriors scalzati dai San Antonio Spurs dopo il successo per 107-99 sugli Atlanta Hawks. Brilla il solito Kawhi Leonard, autore di 31 punti. Al quarto posto a Ovest si confermano gli Utah Jazz che respingono l'assalto dei Los Angeles Clippers, battuti 114-108 nonostante 33 punti di Chris Paul. Vincono anche i Memphis Grizzlies che piegano 113-93 i bollenti Milwaukee Bucks: decisivo il "vecchietto" Vince Carter con 24 punti senza errori al tiro (6 triple).

E' il sesto giocatore nella storia a segnare almeno 20 punti e il primo in assoluto a infilare 6 bombe a più di 40 anni! Nelle altre gare i Minnesota Timberwolves fermano gli Wizards 119-104 con 39 punti di Towns e 19 assist di Rubio (nuovo record di franchigia), i Sacramento Kings battono 120-115 gli Orlando Magic nonostante la tripla doppia di Elfird Payton, e i Toronto Raptors asfaltano 100-78 i Dallas Mavericks con 25 punti di DeRozan.

TAGS:
Nba
Usa
Basket
Gallinari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X