Eurolega: Milano si spegne, il Cska sbanca il Forum

Olimpia avanti all'intervallo, poi nel terzo periodo la squadra di Itoudis scava il solco decisivo e vince 79-64

Olimpia-Cska, foto Lapresse

In Europa è tutta un'altra Olimpia. Nell'undicesima giornata di Eurolega Milano incassa un'altra batosta (la quarta consecutiva). Sia chiaro che ci sta cadere contro la prima della classe, quel Cska Mosca che finora ha perso solo una volta in regular season, ma Cinciarini e compagni continuano ad accusare dei blackout che rischiano di costare la qualificazione al turno successivo. Al Forum finisce 79-64 per la corazzata di Itoudis.

Al Cska mancavano pure le stelle Teodosic e De Colo: da questo punto di vista un'occasione persa per la squadra di Repesa, capace di chiudere avanti 38-36 all'intervallo contro i campioni in carica. Il Forum vorrebbe dimenticare in fretta l'affaire Gentile, ma nel terzo periodo l'Olimpia spegne totalmente i motori e subisce un 30-16 di parziale frutto dei canestri di Jackson e Kulagin (14 punti a testa). Nel quarto periodo Sanders e Hickman non riescono a invertire la rotta, e così dopo Stella Rossa, Fenerbahce e Unics Kazan arriva un altro ko per le Scarpette Rosse. Ora testa al campionato (dove i biancorossi sono ancora imbattuti) ma soprattutto a venerdì prossimo, quando Milano volerà a Istanbul per affrontare il Galatasaray, diretta concorrente per la risalita verso l'ottavo posto.

TAGS:
Basket
Eurolega
Olimpia Milano
Cska Mosca

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X