Eurolega: l'Olimpia sfiora l'impresa, ma è festa Real

La squadra di Repesa gioca una grande gara a Madrid: gli spagnoli soffrono ma riescono a imporsi 94-89

Milano, Foto da Twitter

Una grande Olimpia mette in difficoltà il Real Madrid nella 20esima giornata di Eurolega ma deve arrendersi alla capolista che, grazie a un finale in crescendo e alle giocate del duo Doncic-Llull (17 punti il primo, 20 il secondo), si impone 94-89 centrando la sesta vittoria consecutiva. A Milano, che solo due giorni fa aveva piegato l'Olympiacos, non bastano il coraggio e una prova maiuscola di Simon (20 punti per lui).

Contro un Real Madrid che quest’anno davanti ai suoi tifosi ha perso una sola volta (in Eurolega contro il Baskonia) Milano conferma quanto di buono fatto vedere due giorni fa contro l'Olympiacos, ma stavolta non può festeggiare una vittoria che avrebbe rappresentato una clamorosa iniezione di fiducia in vista del prosieguo della stagione.

Sempre in partita, e capace di volare anche a +6 a inizio ripresa, la squadra di Repesa gioca una gara coraggiosa tenendo il risultato in equilibrio fino a due minuti dalla fine (85-85). Il solito Llull e un pizzico di esperienza in più nel momento cruciale della partita consentono al Real Madrid di festeggiare l'ennesimo successo stagionale che vale il mantenimento della vetta della classifica in Eurolega.

La squadra di Laso manda in doppia cifra cinque giocatori: oltre ai 20 di Llull (con 9 assist) ci sono i 17 di un sempre più determinante Doncic, i 16 di Carroll, i 12 di Hunter e i 10 di Ayon. All'Olimpia non bastano i 20 di Simon, i 13 di Dragic e i 12 di Raduljica. Per Milano, nonostante le ultime due confortanti prestazioni, la rincorsa a un posto nei playoff si fa sempre più complicata.

TAGS:
Eurolega
Milano
Real Madrid
Basket

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X