Basket, Serie A: vince ed esulta Pistoia, crisi per Brindisi

Nel posticipo della seconda giornata, i toscani rispettano i pronostici e s'impongono 83-77 in casa contro i pugliesi

Nel Monday Night di Lega Serie A, Pistoia vince davanti ai propri tifosi contro Brindisi per 83-77. Nel primo tempo parte forte Pistoia che fa valere il fattore campo e chiude con il massimo parziale di +12 (46-34) dopo essere stata sempre avanti nel punteggio. Nel secondo tempo i padroni di casa rischiando qualcosa nel quarto quarto riescono comunque a mantenere il vantaggio con qualche brivido nel finale. Seconda vittoria consecutiva per Pistoia.

Inizio convincente della squadra di casa che dopo un tempo è già avanti di +12 dominando la scena. Punteggio di 46-34 grazie a uno scatenato Moore che piazza un due su tre da 3 punti e chiude con 8 punti complessivi. Bene anche Sanadze, un cecchino dalla lunetta, e Laquintana che non sbaglia un tiro da due, che chiudono con 7 punti a testa. Brindisi sbaglia troppo ed è tenuta in vita solo dallo sloveno Mesicek che mette a referto 10 punti grazie alle due triple.

Nella ripresa gli ospiti arrivano fino al -6 grazie alle bombe da tre del neoentrato Cardillo ma nel momento più difficile sale in cattedra l'americano Mcgee che con due triple e con la scarsa percentuale ai liberi di Brindisi riporta i suoi sul +18. Nel finale però è Giuri che si prende la scena mettendo a segno cinque incredibili triple per gli ospiti che si riportano sotto con un clamoroso -5. Non basta però a rimontare perchè Pistoia mantiene il possesso e il vantaggio negli ultimi minuti e chiude con un 83-77.

Pistoia vince la sua seconda partita di fila dopo quella contro Capo d'Orlando e si porta al primo posto, mentre Brindisi registra la seconda sconfitta consecutiva e rimane ultima in classifica.

TAGS:
Basket
Pistoia
Brindisi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X