Basket, Serie A: Torino facile su Reggio Emilia, vince anche Trento

Piemontesi momentaneamente secondi in classifica, Pistoia sconfitta in volata

Basket, Serie A: Torino facile su Reggio Emilia, vince anche Trento

Nei due anticipi della 12ª giornata di Serie A, gara a senso unico tra Fiat Torino e Grissin Bon Reggio Emilia: finisce 87-64. Top scorer Mbakwe e Vujacic con 16 punti, seguiti Okeke David e Iannuzzi con 13 punti. Per gli ospiti bene i due Wright e White. Con questo successo Torino sale momentaneamente al secondo posto. Più combattuta la gara che Dolomiti Energia Trento vince sul parquet di The Flezz Pistoia 86-79.

AUXILIUM FIAT TORINO-GRISSIN BON REGGIO EMILIA 87-64
Come da pronostico, la Fiat Torino supera abbastanza agevolmente Reggio Emilia. Partita mai in discussione. Pronti, via e i padroni di casa vanno già in fuga con un parziale di 11-2 nei primi 4' di gioco con un Patterson sugli scudi. Reazione dei biancorossi, che con una tripla di White iniziano la rimonta arrivando fino al -3 (17-14). Washington e sempre Patterson consentono a Torino di chiudere avanti il primo parziale 25-19. Avvio di secondo quarto che, come era già successo nel primo, vede una sola formazione in campo: Torino allunga, e a suon di triple si porta sul +19. Cinque punti in fila di White e il piazzato di Wright ridanno speranza a Reggio ma è troppo tardi: si va all'intervallo lungo con il netto punteggio di 46-28 per i padroni di casa. Il ritorno in campo è sempre un monologo dei piemontesi. Vujacic è una furia (4/6 da tre). Con White e Markoishvili Reggio prova a restare in partita (58-36). Ma Mbakwe ristabilisce subito le distante (61-36). Si rifà sotto Reggio Emilia, grazie ai tiri da fuori (64-41), ma è tutto inutile. Jones e i liberi di Mbakwe portano la Fiat avanti 70-45. La tripla alla scadere di di Okeke David conclude il quarto 73-45. Con la tripla di De Vico la Grissin accorcia in avvio di ultimo quarto. I quattro punti ravvicinati di Wright permettono agli ospiti di portarsi sul -23 (75-52). Ancora Reggio Emilia che spinge con efficacia, arrivando anche a -20 (77-57). Mussini prova a contenere la distanza, ma Torino ha una marcia in più e con Vujacic e Okeke David si porta nuovamente sul +26 (86-60). De Vico segna, ruba e risegna in contropiede (87-64) ma è tutto inutile. Torino conquista meritatamente i due punti e aggancia momentaneamente Avellino e Milano al secondo posto in classifica.

THE FLEXX PISTOIA-AQUILA BASKET TRENTO 79-86
Partita vivace e ricca di emozioni quella andata in scena tra Pistoia e Aquila Trento. Primo quarto pieno di ribaltamenti di risultato. Ivanov tra i padroni di casa (22 punti alla fine con 8/8 da due) trascina i suoi nei primi minuti. Dall'altra parte è tutto il quintetto a regalare punti, ma Gomes si contraddistingue per il 2/2 da tre (chiuderà 3/5). Primo quarto che si conclude 18-26. Alla ripresa parte meglio Pistoia: Ivanon sigla la sua prima tripla di giornata è accorcia. Dall'altra parte gli risponde sempre da tre Shields, così Trento resta avanti (24-31). Secondo quarto che si apre come era finito il primo, con Trento che prova la fuga. Da tre Mian non perdona, e Reggio Emilia si rifà sotto (28-35). Sempre Mian e Moore accorciano le distanze, arrivando fino al -2 (35-37). Bond dalla lunetta ha la possibilità di pareggiare, ma fa solo 1/2. Stesso risultato dalla lunetta per Ivanov, che riesce così ha portare i suoi sul 37 pari a un minuto dalla fine. Ultimo minuto infuocato: Trento segna, Pistoia pareggia. Il due su due ai liberi di Flaccadori permette a Trento di chiudere il primo tempo sul +2 (41-43). Avvio sprint di terzo periodo per Trento che si porta subito sul +8 (43-51). Rallentano gli ospiti, accelerano i padroni di casa. Mcgee porta Pistoia sotto di sei lunghezze (54-60). Ma i tiri liberti consentono a Trento di andare all'ultimo quarto sul +11 (56-67). Hogue tiene avanti gli ospiti, ma la tripla di Moore riavvicina Pistoia sul -10 (63-73). Trentino prova la fuga, ma prontamente Pistoia reagisce, restando incollata al -10 e anzi riuscendo a due minuti dalla fine a portarsi anche sotto di cinque (73-78). Ivanov torna finalmente a segnare e consente agli ospiti di aggiudicarsi il match. Trento resta in zona playoff, Pistoia nelle ultime posizioni.

TAGS:
Basket
Serie a
Trento
Pistoia
Torino
Reggio emilia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X