Basket, Serie A: Sassari e Brescia alle Final Eight di Coppa Italia

Il Banco di Sardegna batte Caserta mentre i lombardi si impongono su Pistoia. Cremona espugna Reggio. Pesaro sconfigge Capo d'Orlando al fotofinish

Foto pallacanestroreggiana.it

Sassari e Brescia si qualificano di diritto alle Final Eight di Coppa Italia in programma dal 16 al 19 febbraio a Rimini. Nella 15esima giornata del campionato di basket di Serie A, l'ultima d'andata, il Banco di Sardegna batte 95-77 Caserta mentre la Germani sconfigge 97-79 Pistoia. In chiave salvezza importante affermazione per 83-66 di Cremona sul campo di Reggio Emilia. Niente Final Eight per Trento, sconfitta 97-79 all'overtime ad Avellino.

Il lunch match di giornata sorride a Sassari che si aggiudica il pass per le Final Eight annullando la Pasta Reggia grazie ai 24 punti di un sontuoso David Bell e ai 17 di Dusko Savanovic. I riflettori del turno erano però tutti puntati sul PalaBigi: Reggio deve fare i conti con i lunghi infortuni di Della Valle e Gentile e così ad approfittarne è Cremona che domina l'incontro fin dalle prime battute. Protagonista assoluto è Paul Stephan Biliga che mette a referto 21 punti.

Prosegue il momento positivo di Brescia che, contro Pistoia, conquista in un sol colpo il secondo successo di fila e la sicurezza di partecipare alle Final Eight di Coppa Italia. Sugli scudi come al solito c'è Marcus Laundry che nei primi tre quarti mette 22 dei suoi 24 punti finali. Alla Flexx non bastano i 18 di Ronald Moore. All'Adriatic Arena Pesaro torna a sorridere dopo due ko consecutivi e lo fa vincendo la sfida giocata punto su punto nel finale con Capo d'Orlando. Decisivo Jarrod Jones che, oltre a siglare 19 punti, mette a segno il canestro del sorpasso a 15" dalla sirena e i liberi conclusivi.

Con molta sofferenza e dopo un tempo supplementare la Sidigas Avellino riesce a superare Trento e aggancia Venezia al secondo posto in classifica con 22 punti alle spalle di Milano (24) che martedì disputerà il derby con Cantù. Gli irpini faticano ad entrare in partita e chiudono sotto di 2 all'intervallo lungo (30-32). Nel quarto parziale gli ospiti volano addirittura sul +8 (50-58) ma Marques Green riapre l'incontro con la tripla del 64-65 a 28" dalla sirena. Cusin va in lunetta ma segna solo un libero e si va così all'overtime. Nel supplementare non c'è storia: Trento crolla di schianto dopo la tripla di Craft e il risultato finale (79-69) parla chiaro. Ad approfittare del passo falso della Dolomiti Energia è Brindisi che acciuffa l'ultimo pass utile per le Final Eight di Coppa Italia.

Il tabellone delle Final Eight di Coppa Italia:

Milano(1)-Brindisi(8)
Reggio Emilia(4)-Capo d'Orlando(5)
Venezia(2)-Brescia(7)
Avellino(3)-Sassari(6)

TAGS:
Basket
Serie a
15.a giornata

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X