Basket, Serie A: Sassari col fiatone, Venezia cade

I campioni d'Italia battono Cremona ai supplementari, la squadra di Recalcati si arrende alla Virtus. Sconfitte per Varese, Cantù e Brindisi

tratta dal tweet della Reyer

La Serie A di basket si apre con una sorpresa. Venezia, candidata al titolo, cade in casa di Bologna: 69-65 per la Virtus, subito una sconfitta per la squadra di Recalcati. Perdono anche Cantù, battuta 73-65 a Capo d'Orlando, e Varese, che si arrende 58-51 tra le mura amiche a Caserta. I campioni d'Italia di Sassari, invece, riescono a trovare un faticoso successo ai supplementari contro Cremona: 97-90 a favore dei sardi.

E' Dexter Pittman il protagonista assoluto alla Unipol Arena: l'ex Miami fa il suo esordio in Serie A stendendo subito una nobile come Venezia. Sono 19 i punti del centro appena arrivato alla Virtus, Bologna trova i primi due punti stagionali e sconfigge una Reyer opaca, a cui non bastano i 12 a referto di Benjamin Ortner. Falsa partenza per Brindisi, che cade a Pistoia nonostante mandi in doppia cifra 5 giocatori: il migliore della Enel è Adrian Banks con 15 punti, ma i 20 punti di Preston Knowles e Alex Kirk condannano la squadra di Bucchi.

Esordi da dimenticare anche per Varese e Cantù. La Openjobmetis si fa battere da Caserta in una gara a punteggio bassissimo, risolta dai 16 punti di Bobby Jones; Capo d'Orlando è invece fatale all'Acqua Vitasnella, i 17 a referto di Simas Jasaitis lanciano la squadra di Griccioli. Buona la prima per Avellino, che prova a candidarsi ad un ruolo da protagonista: al PalaDelMauro sono i 20 punti di James Nunnally a risultare decisivi, a Pesaro non bastano i 29 di Shaquielle McKissic, miglior realizzatore di giornata.

Dopo la dolorosa sconfitta nella semifinale di Supercoppa italiana contro la Reggiana, Sassari torna alla vittoria ma non riesce a rimuovere il cartello dei lavori in corsa: la squadra di Sacchetti deve sudare sette camicie al PalaSerradimigni per avere la meglio di Cremona, che costringe i campioni ad un tempo supplementare. Il mattatore della serata è il solito David Logan, che con 24 punti a referto guida i suoi ai primi due punti della stagione.

E' Dexter Pittman il protagonista assoluto alla Unipol Arena: l'ex Miami fa il suo esordio in Serie A stendendo subito una nobile come Venezia. Sono 19 i punti del centro appena arrivato alla Virtus, Bologna trova i primi due punti stagionali e sconfigge una Reyer opaca, a cui non bastano i 12 a referto di Benjamin Ortner. Falsa partenza per Brindisi, che cade a Pistoia nonostante mandi in doppia cifra 5 giocatori: il migliore della Enel è Adrian Banks con 15 punti, ma i 20 punti di Preston Knowles e Alex Kirk condannano la squadra di Bucchi.

Esordi da dimenticare anche per Varese e Cantù. La Openjobmetis si fa battere da Caserta in una gara a punteggio bassissimo, risolta dai 16 punti di Bobby Jones; Capo d'Orlando è invece fatale all'Acqua Vitasnella, i 17 a referto di Simas Jasaitis lanciano la squadra di Griccioli. Buona la prima per Avellino, che prova a candidarsi ad un ruolo da protagonista: al PalaDelMauro sono i 20 punti di James Nunnally a risultare decisivi, a Pesaro non bastano i 29 di Shaquielle McKissic, miglior realizzatore di giornata.

TAGS:
Basket
Serie A
Varese
Olimpia
Sassari

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X